Ufficializzata la collaborazione tra il “San Vitale” di San Salvo e la Ricoclaun - Incontri periodici con gli ospiti della struttura
 

Ufficializzata la collaborazione tra il “San Vitale” di San Salvo e la Ricoclaun

Incontri periodici con gli ospiti della struttura

È iniziata ieri la collaborazione tra l'associazione di volontariato Ricoclaun e la Edos srl che gestisce la Rsa “San Vitale” di San Salvo: i volontari porteranno almeno una volta al mese l’attività di clownterapia Ricoclaun agli anziani ricoverati.

"Con la collaborazione della direttrice della struttura Lorenza Bruno – spiega Rosaria Spagnuolo, presidente Odv Ricoclaun – ci sarà la possibilità di incontrare una ventina di anziani per ogni attività e a seconda delle loro caratteristiche, realizzare delle attività personalizzate che possano creare il buonumore, ma al tempo stesso che possano stimolare le funzionalità cognitive e motorie, mediante attività di gioco, di divertimento anche con l’ausilio della musica popolare. L’associazione Ricoclaun ha sperimentato come attività specifiche differenziate possano consentire anche a chi ha demenza senile di attivare le proprie risorse in un clima di divertimento, rispettando le risorse e capacità di ognuno".

"Ormai è accertato scientificamente che un sorriso stimola anche negli anziani, attraverso dei meccanismi biologici, il rafforzamento del sistema immunitario, l’emotività, la capacità di socializzare e aiuta a rilassarsi. Ha inoltre un’azione benefica sul sistema respiratorio, con la riduzione della percezione del dolore, il miglioramento della circolazione del sangue e della pressione arteriosa e la riduzione dell’ansia". 

"Ieri ben 9 clown hanno iniziato questo nuovo percorso Ricoclaun. Gli anziani ci hanno accolto con meraviglia, non si aspettavano la nostra festosa presenza e si sono lasciati coinvolgere positivamente da giochi, canzoni, proverbi, attività di mimo, giochi con i palloncini, balli e gag. Si è creata un’atmosfera di grande divertimento e di coinvolgimento con benefici sensoriali ed emotivi importanti. Una grande festa che ha colorato con tanta allegria il pomeriggio. La domanda Allora quando tornate? è per noi un feedback positivo".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi