Masciulli: "Studenti di Palmoli in ritardo a scuola perché il bus è l’ultimo ad arrivare a Vasto" - La protesta
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


10 aprile 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

bar_chartInfografiche Covid Abruzzo keyboard_arrow_up keyboard_arrow_down

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Politica 16/11/2019

Masciulli: "Studenti di Palmoli in ritardo a scuola perché il bus è l’ultimo ad arrivare a Vasto"

La protesta

"Oggi sono andato personalmente a piazzale De Gasperi a Vasto. Il pullman da Palmoli è arrivato alle 8,16. Il piazzale era vuoto, perché tutti gli altri bus erano già andati via. Gli studenti di Palmoli e Carunchio sono i più penalizzati: arrivano per ultimi e sono costretti a entrare in ritardo a scuola. Questi sono i fatti che smentiscono le rassicurazioni della società Autoservizi Cerella". Protesta il sindaco di Palmoli, Giuseppe Masciulli, che già ieri, nella seduta del Consiglio comunale di Vasto aperta alla partecipazione dei vertici di Cerella, Tua (Trasporti unici abruzzesi spa) e sindaci del Vastese aveva fatto sentire la sua voce.

In questa intervista video, Masciulli spiega i motivi del malcontento: 

Guarda il video

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti


Video - "Crisi Cerella, disservizi per i cittadini dei piccoli comuni"

Intervista a Giuseppe Masciulli, sindaco di Palmoli, sui disservizi dei trasporti pubblici nell'entroterra vastese

Intervista di Michele D'Annunzio - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina



 

 
 
 

Chiudi
Chiudi