Il Futsal Vasto sconfitto in casa dalla capolista Silvi - Niente da fare per i biancorossi
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


5 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 16/11/2019

Il Futsal Vasto sconfitto in casa dalla capolista Silvi

Niente da fare per i biancorossi

Alla 9ª giornata cade l'imbattibilità casalinga del Futsal Vasto nel campionato di serie C1. I biancorossi, al terzo turno consecutivo tra le mura amiche, sono stati sconfitti 6-3 dalla capolista Atletico Silvi. Gli ospiti partono forte sin dai primi minuti andando in vantaggio all'8' con Giancaterino. Sputore salva più volte la sua porta ma, al 16', il Silvi raddoppia con Di Muzio.

Nella ripresa gli ospiti segnano due gol in tre minuti, il Futsal Vasto cerca di reagire e accorcia le distanze all'8'con Santini. Cinque minuti dopo allungano ancora gli ospiti che poi vanno sul 6-1 ancora con Di Muzio. Al 18' la squadra di casa trova un gol costruito dai suoi giocatori più giovani sull'asse Notarangelo-Laccetti-Falorio con quest'ultimo che va a segno. Al 22' azione travolgente di Colombaro che salta diversi avversari e serve a Gaspari un pallone che va solo spinto in rete. Il punteggio è sul 6-3 per il Silvi, risultato con cui si chiude la partita

La 9ª giornata
Futsal Lanciano - A.Padovani 5-2
Futsal Vasto - Atl. Silvi 3-6
Hatria Team - Sport Center Celano 4-4
La Fenice - Es Chieti 2-3
Lions Bucchianico - Orione Avezzano 2-4
Lisciani Teramo - Area L'Aquila 1-5
Magnificat - Sulmona Futsal 11-1

La classifica: 25 Atl.Silvi; 22 Magnificat*; 20 Futsal Lanciano; 19 A. Padovani; 15 Sulmona Futsal*, Sport Center; 13 Futsal Vasto; 12 Orione Avezzano*; 11 Hatria Team; 7 Es Chieti; 4 Area L'Aquila, La Fenice*, Lions Bucchianico, Lisciani Teramo. *una partita in meno

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi