Il Norbello di Gaia Smargiassi a punteggio pieno nell’A2 di tennistavolo - Nell’ultimo concentramento tre successi per la pongista vastese
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


7 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 13/11/2019

Il Norbello di Gaia Smargiassi a punteggio pieno nell’A2 di tennistavolo

Nell’ultimo concentramento tre successi per la pongista vastese

Selfie-vittoria | Foto TT NorbelloCon una doppia vittoria nell'ultimo concentramento di Viserba di Rimini, valido per le giornate 3 e 4 della serie A2 di tennistavolo, il Norbello di Gaia Smargiassi ha rafforzato il suo primato in classifica nel girone C. La formazione sarda, in cui milita la pongista vastese, ha battuto 4-1 il Muravera TT e 4-2 l'Astra Valdina.

La pongista vastese ha dato il suo contributo con due vittorie nel primo incontro, un netto 3-0 su Sara Congiu e il 3-1 su Aurora Piras, e la vittoria per 3-2 con Sofia Sfameni nel secondo incontro, in cui ha poi perso 3-1 con la forte Elena Rozanova. 

La formazione sarda, che oltre a Gaia Smargiassi può contare su Marialucia Di Meo, Gohar Atoyan e Anna Brzan, guida ora la classifica a punteggio pieno. Il girone C di A2 ora si ritroverà il 24 novembre a Napoli per il concentramento in cui si disputeranno le giornate 5 e 6. Il Norbello affronterà l'Alfiere di Romagna A e le padrone di casa del P.G. Frassati, formazione in cui Gaia Smargiassi ha militato negli anni scorsi.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi