Prevenzione del diabete, screening promossi dai Lions alla scuola Martella - L’iniziativa del Lions Club Vasto New Century
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 08/11/2019

Prevenzione del diabete, screening promossi dai Lions alla scuola Martella

L’iniziativa del Lions Club Vasto New Century

Screening pediatrici a scuola per la prevenzione del diabete. L'iniziativa, promossa dal Lions Club Vasto New Century, ha coinvolto gli studenti della scuola primaria Martella, istituto comprensivo G.Rossetti di Vasto, nei giorni che precedono la Giornata Mondiale del Diabete, il 14 novembre. 

"Com’è ormai consuetudine da qualche anno, gli alunni sono stati sottoposti a controlli odontoiatrici, oculistici e otorinolaringoiatrici e tutto questo grazie alla professionalità e all’impegno del socio e dott. Gianni Cialone e delle dott.sse Sara Usciatta e Tiziana Di Iullo - spiega una nota del Lions Club -.

Contestualmente la socia e dott.ssa Sarah Pelliccia, ha tenuto ai genitori degli studenti appartenenti alle cinque classi coinvolte, una breve lezione sul diabete e su come riconoscere e quando possibile prevenire questa malattia ormai diffusissima (oltre 400 milioni di casi nel mondo) attraverso una corretta alimentazione e un’adeguata attività fisica.

Ancora una volta l’istituto G. Rossetti ha confermato la sua attenzione nel sostenere queste importanti iniziative che hanno a cuore il benessere delle generazioni future".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi