Aperto il cantiere della stazione Vasto-San Salvo: 8 milioni di euro per rimetterla a nuovo - Il progetto Easy Station di Rfi. Menna: "Grande soddisfazione"
CHIUDI [X]
 
Vasto   Attualità 04/11

Aperto il cantiere della stazione Vasto-San Salvo: 8 milioni di euro per rimetterla a nuovo

Il progetto Easy Station di Rfi. Menna: "Grande soddisfazione"

Vasto: al via i lavori di ammodernamento della stazione ferroviaria Vasto-San SalvoApre il cantiere nella stazione ferroviaria Vasto-San Salvo. Mezzi e box depositati nei giorni scorsi nel piazzale di servizio recintato e oggi operai al lavoro per una serie di interventi di ammodernamento, messa in sicurezza e facilitazione dell'accesso allo scalo di contrada San Tommaso, che rientra in un progetto nazionale avviato da Rete ferroviaria italiana, che gestisce oltre 16mila chilometri di binari di Ferrovie dello Stato: rendere più efficienti oltre 600 delle 2286 stazioni italiane.

I lavori dureranno un anno.

La speranza è che, nella rinnovata stazione, fermino più treni veloci a lunga percorrenza: il Frecciabianca, attualmente, sosta tra le pensiline di Vasto-San Salvo solo d'estate.

Il progetto Easy Station - Vasto-San Salvo diventerà una delle 620 Easy Station diffuse sul territorio nazionale secondo il piano di ammodernamento di RFI, gestore della rete ferroviaria. Il piano prevede il miglioramento dell'accessibilità con particolare attenzione alle persone a ridotta mobilità che, oggi, nella stazione Vasto-San Salvo si muovono con molte difficoltà.

L'investimento è di otto milioni di euro e prevede l'innalzamento e il prolungamento dei marciapiedi - per consentire una più comoda salita e discesa dai treni. Verranno anche ristrutturate e allungate le pensiline, che così copriranno tutto il tratto utilizzato dai passeggeri - e non solo la parte in prossimità delle scalinate. La novità è quella dell'installazione  - tanto attesa - degli ascensori che serviranno tutti i binari della stazione. Miglioramenti dovrebbero interessare anche il piazzale esterno della stazione.

I lavori interesseranno anche il corpo centrale dell'edificio, dove il bar occuperà uno spazio più ampio, adiacente la sala d'attesa, per offrire più servizi. Uno di questi - già attivo da alcune settimane - è il servizio biglietteria [LEGGI], ripristinato dopo la chiusura della biglietteria da parte di Trenitalia. Si sposterà anche l'ufficio della polizia ferroviaria, che resterà come presidio di sicurezza dei viaggiatori.

La soddisfazione del sindaco - "Grande soddisfazione per l'inizio dei lavori nella stazione ferroviaria di Vasto-San Salvo". La esprime il sindaco di Vasto, Francesco Menna. "Lo scalo ferroviario da tempo attendeva interventi".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi