In Malesia 17ª casella in griglia di partenza per Andrea Iannone - Weekend in salita per il pilota vastese dell’Aprilia
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


11 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 02/11/2019

In Malesia 17ª casella in griglia di partenza per Andrea Iannone

Weekend in salita per il pilota vastese dell’Aprilia

Andrea Iannone scatterà dalla 17ª casella in griglia di partenza nel gran premio della Malesia. Il pilota vastese dell'Aprilia aveva avuto delle difficoltà già nei primi turni di prove, con problemi tecnici che ne avevano limitato la competitività. Oggi non è riuscito ad andare oltre il 7° tempo nella Q1 che gli vale la sesta fila, 17ª posizione, nella gara di domani.

Nel penultimo appuntamento stagionale della MotoGp Iannone proverà a fare una gara di rimonta, sperando di poter far vedere buone cose così come accaduto nell'appuntamento di una settimana fa in Australia.

Nelle qualifiche a conquistare la pole position, con un'ottimo tempo nella Q2, è stato Quartararo, davanti a Vinales e Morbidelli. Solo 11° Marquez che ha rimediato una brutta caduta.

La griglia di partenza: Quartararo, Vinales, Morbidelli, Miller, Crutchlow, Rossi, Rins, Petrucci, Zarco, Dovizioso, Marquez, Bagnaia, Mir, A. Espargaro, Abraham, Iannone, Lorenzo, Kallio, Syahrin.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 


Chiudi
Chiudi