Daniele Di Cicco torna in pista nella Supermoto: a Latina conquista il 2° posto - Dopo l’infortunio il pilota di Monteodorisio punta all’Europeo
CHIUDI [X]
 
Monteodorisio   Sport 30/10

Daniele Di Cicco torna in pista nella Supermoto: a Latina conquista il 2° posto

Dopo l’infortunio il pilota di Monteodorisio punta all’Europeo

Dopo gli infortuni, le operazioni e il recupero per Daniele Di Cicco è arrivato finalmente il momento di tornare in pista in sella alla sua amata Supermoto. Il pilota fondatore e anima del DDC Racing Team nel fine settimana ha partecipato alla finale del CNV MotoAsi sul circuito del Sagittario a Latina. Dopo un anno di stop agonistico forzato, in cui aveva solo assaggiato la competizione nel motocross, il centauro di Monteodorisio, tornato a confrontarsi con il mix asfalto-terra, ha fatto subito vedere di che pasta e fatto.

Di Cicco è stato veloce sin dalle qualifiche in cui ha duellato con Emanuele Maccariello. La sfida tra i due piloti è andata avanti anche nelle due manches di gara che hanno visto il pilota di Monteodorisio piazzarsi al secondo posto. Un risultato che, alla luce degli ultimi mesi travagliati, vale come un primo posto. Inoltre la moto Honda usata a Latina da Di Cicco era a sua disposizione da appena una settimana e quindi c'era stato poco tempo per la messa a punto del mezzo. Da qui riparte la marcia di avvicinamento all'Europeo Supermoto, campionato che Di Cicco ha già affrontato e in cui vuole tornare a mettersi alla prova.

"Tornare in sella alla mia Supermoto è stato emozionante, correre con i miei vecchi amici è stato divertentissimo. Sono contento per il mio grande amico Emanuele Maccariello che è cresciuto davvero tanto, mi ha dato del filo da torcere". Per Di Cicco passano gli anni ma l'amore per le due ruote resta immutato ed è pronto a dare ancora battaglia nella Supermoto. Per farlo, dopo il recupero, si sta allenando in palestra - con la guida del preparatore fisico Andrea Ialacci - e in pista, continuando anche a seguire la crescita dei giovani del suo team.

"Voglio ringraziare Alessandro Catallo, Carmine Matarazzo, Andrea Paoloni, Emanuele Maccariello e Andrea Iezzi per il weekend molto divertente, grazie anche agli organizzatori di una gara impeccabile. Non posso non ringraziare i miei sponsor che mi supportano sempre, Dino Di Giacomo, Lidia D'Ercole e la mia famiglia che mi segue da casa. Grazie anche a tutto il DDC Racing Team".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi