Settimana della protezione civile, il gruppo di Furci conclude le sue iniziative a scuola - Una mattinata con gli studenti dell’omnicomprensivo di Gissi
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


9 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Furci   Attualità 19/10/2019

Settimana della protezione civile, il gruppo di Furci conclude le sue iniziative a scuola

Una mattinata con gli studenti dell’omnicomprensivo di Gissi

È stata la sede centrale dell'istituto omnicomprensivo "Spataro" di Gissi ad accogliere la chiusura delle attività organizzate dal gruppo di protezione civile di Furci per la 1ª Settimana nazionale della protezione civile, istituita lo scorso aprile dal presidente del Consiglio allo scopo di diffondere tra la popolazione, e in particolare tra i più giovani, la cultura della prevenzione e della gestione delle emergenze. 

Domenica scorsa, 13 ottobre, in piazza Beato Angelo a Furci i volontari comunicatori della campagna "Io non rischio" hanno incontrato i cittadini per informarli su una serie di buone pratiche di protezione civile. Ieri, a Giggi, l'incontro con gli studenti, che hanno ascoltato con attenzione gli interventi e assistito anche a delle prove pratiche. 

"È un progetto partito diversi mesi fa - spiega Federica Vinciguerra, consigliere comunale delegato alla PC e coordinatore del gruppo locale - in cui abbiamo collaborato con la dirigente scolastica Aida Marrone a cui va un grande grazie per la sensibilità e disponibilità dimostrata".

I ragazzi dell'istituto economico di Gissi e della scuola secondaria di primo grado di Gissi, Furci, Liscia e Guilmi, sono stati impegnati insieme ai volontari e alle istituzioni del territorio. Con il gruppo di Furci erano presenti anche volontari di altri gruppi del territorio, appartenenti al Coordinamento di PC del Vastese, compresa un'unità cinofila impiegata in una simulazione e i sindaci di Guilmi, Furci e Liscia. A rappresentare la protezione civile regionale era presente Morena Serafini, funzionaria della sala operativa.

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - Gissi - Chiusura settimana della protezione civile

Le interviste ai sindaci di Guilmi, Furci e Liscia, alla dirigente scolastica Aida Marrone e a Morena Serafini della PC regionale



 

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi