"Il Piano di emergenza comunale di San Salvo è in regola" - Incontro in prefettura
 

"Il Piano di emergenza comunale di San Salvo è in regola"

Incontro in prefettura

Dalla scorsa estate il Comune di San Salvo ha aggiornato il Piano di emergenza comunale alle nuove disposizioni previste nel campo della prevenzione dei rischi da calamità naturali. Si apprende dalle parole del Prefetto di Chieti Giacomo Barbato che il Comune di San Salvo è tra gli otto comuni ad aver adeguato per tempo il piano di emergenza.

Un impegno portato a termine dai competenti uffici comunali con il coordinamento dell’assessore alla Protezione civile Giancarlo Lippis, dopo un lavoro di rimodulazione dell’importante strumento che consente di individuare ruoli funzioni e attività che devono essere predisposte e avviate in caso di calamità naturali fortemente voluto dal sindaco Tiziana Magnacca. 

“Il Comune di San Salvo era presente con l’assessore Raspa all’incontro organizzato dal prefetto Barbato nell’ambito della settimana nazionale della Protezione Civile – spiega il sindaco – per dimostrare la contiguità e la capacità di ascolto alle iniziative che vede il coordinamento della Prefettura di Chieti”.

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi