Tamponamento a catena: 5 veicoli coinvolti, code sulla statale 16 - Incidente poco prima delle 13 all’incrocio con via Sebenico
Alla scoperta dell’offerta formativa e delle opportunità per i giovani dell’ITS Efficienza Energetica de L’Aquila CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


4 giugno 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 16/10/2019

Tamponamento a catena: 5 veicoli coinvolti, code sulla statale 16

Incidente poco prima delle 13 all’incrocio con via Sebenico

Tamponamento a catena oggi sulla statale 16Cinque veicoli coinvolti nel tamponamento a catena avvenuto oggi, poco prima delle 13, a Vasto Marina,

L'incidente si è verificato sulla corsia nord della statale 16, all'altezza dell'incrocio con via Sebenico, davanti all'ufficio postale della località balneare. 

Per cause che le forze dell'ordine stanno accertando, si sono scontrati una Bmw, una Volksvagen Golf, il furgone Fiat Ducato di un'impresa privata, una Fiat Panda e una Opel Meriva. Non ci sono feriti gravi, solo lievi contusioni che hanno richiesto l'intervento del 118 per accompagnare due automobilisti al pronto soccorso dell'ospedale San Pio da Pietrelcina di Vasto. 

Sul posto la polizia locale, che ha eseguito i necessari rilievi, e i carabinieri della Compagnia di Vasto, che hanno provveduto a far defluire il traffico a senso unico alternato per il tempo necessario a eseguire i necessari rilievi e a rimuoverei velicoli incidentati. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi