Vasto Basket corsara a Falconara: i biancorossi vincono 89-81 - Secondo successo consecutivo in C Gold
CHIUDI [X]
 
Vasto   Sport 13/10

Vasto Basket corsara a Falconara: i biancorossi vincono 89-81

Secondo successo consecutivo in C Gold

Secondo successo consecutivo per la Ge.Vi. Vasto Basket nel campionato di serie C Gold. I biancorossi di coach Ambrico hanno conquistato un prezioso successo in trasferta in casa della Robur Falconara con il punteggio di 89-81 riuscendo a recuperare dopo essere andati sotto nella prima parte di match.  

La partita. È la squadra di casa a condurreil gioco nelle prime battute, sfruttando una buona precisione al tiro, anche dalla lunga distanza. La Vasto Basket insegue e riesce a riportarsi sotto sul -1 con la tripla di Di Tizio (17-16), poi sorpassa i marchigiani con il canestro da tre di Lovatti (17-19). La squadra di casa riesce però a riportarsi avanti e chiude il primo quarto sul 26-19. Nel secondo parziale i biancorossi inseguono ancora fino ad avere un massimo distacco di 10 punti, 45-35. Il divario si accorcia nel finale con la tripla di Morresi (45-38) e Oluic che segna i liberi del -5 (45-40) con cui si va negli spogliatoi per il riposo lungo.

Si torna in campo e due canestri di Paul riportano la Vasto Basket al minimo distacco (45-44). Falconara però riesce ad essere più incisiva in attacco e torna a guadagnare terreno (55-46). Oluic, con canestro e tiro libero riporta i suoi al -6 (55-49). Le triple di Marino e Ucci avvicinano di nuovo i biancorossi ai marchigiani (57-55). La squadra di Ambrico riesce a tenere meglio in difesa e poi ci pensa Di Tizio, con due liberi, a firmare l’aggancio sul 57-57, anche se poi sono precisi anche i padroni di casa dalla lunetta per tornare avanti (59-57). Ma è ancora Ucci, dalla lunga distanza, a far rimettere la testa avanti ai vastesi con Oluic che segna il 62-59. Sulla sirena canestro marchigiano per il -1 che fa chiudere la Vasto Basket avanti 62-61.

L’ultimo quarto inizia con Falconara molto aggressiva che riesce a rifarsi subito sotto (67-66 per Vasto), capitan Di Tizio riesce a far respirare i suoi segnando due canestri di fila per il 71-66. Falconara risponde dalla linea dei liberi tornando a -3 (71-68), ma c’è Oluic che allunga ancora (73-68). C’è la tripla di Peluso che vale il 76-68, poi i padroni di casa accorciano sul -4 (72-76) e, in contropiede dopo una palla persa dai vastesi, tornano sotto di appena due lunghezze (74-76). Oluic, dalla lunetta, fa 2 su 2 per il 78-74, imitato poi da Lovatti per il +6 vastese. Falconara torna ad essere precisa dalla lunga distanza e si porta a -4 (85-81) quando mancano 34 secondi di gioco. Di Tizio finalizza un ottimo schema per l’87-81, Lovatti, dalla lunetta, chiude il match sul punteggio di 89-81. La Vasto Basket vince la seconda partita e viaggia con il vento in poppa anche in C Gold.

Robur Falconara - Vasto Basket 89-81 (26-19/45-40/61-62/89-81)
Falconara: Curzi 17, Gurini 17, Centanni E. 10, Centanni F. 17, Pajola 8, Giorgini 4, Oprandi 6, Taruschio 0, Falaschi 2, Osimani ne, Toppi ne, Biasco ne. Coach: Reggiani
Vasto: Ucci 9, Morresi 7, Lovatti 18, Oluic 27, Paul 6, Marino 6, Di Tizio 13, Marchesani ne, Maggi ne, Peluso 3. Coach: Ambrico

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi