Di corsa da Vasto a San Giovanni Rotondo: è partita la 38ª fiaccolata per San Pio - L’iniziativa di un gruppo di podisti devoti del frate di Pietrelcina
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 giugno 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 13/10/2019

Di corsa da Vasto a San Giovanni Rotondo: è partita la 38ª fiaccolata per San Pio

L’iniziativa di un gruppo di podisti devoti del frate di Pietrelcina

Per il 38° anno si rinnova la fiaccolata in onore di San Pio da Pietrelcina. Appuntamento, quando era ancora buio, nel piazzale dell'ospedale di Vasto, davanti alla statua del santo con le stimmate, per un momento di preghiera e per accendere la fiaccola che sarà portata, con una corsa a staffetta, sulla tomba di San Pio nel santuario di San Giovanni Rotondo

Alle 5 in punto la partenza del primo frazionista e, lungo i circa 120 chilometri del percorso che attraversa Abruzzo, Molise e Puglia, saranno in 11 a darsi il cambio. Arrivo previsto alle 17, dopo 12 ore di corsa, con una sosta dinanzi alla tomba di San Pio e poi il ritorno a casa. Un atto di fede e devozione che, anno dopo anno, riunisce sempre molti podisti.

A partecipare sono Emilio Properzio, Carlo Naglieri, Luigi Tinari, Antonio Grimaldi, Marcello Fioravante, Michele Della Penna, Carmine De Girolamo, Luigi Sallese, Pietro Galante, Sandro Palombo e Davide Criti.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi