Di corsa da Vasto a San Giovanni Rotondo: è partita la 38ª fiaccolata per San Pio - L’iniziativa di un gruppo di podisti devoti del frate di Pietrelcina
CHIUDI [X]
 
Vasto   Sport 13/10

Di corsa da Vasto a San Giovanni Rotondo: è partita la 38ª fiaccolata per San Pio

L’iniziativa di un gruppo di podisti devoti del frate di Pietrelcina

Per il 38° anno si rinnova la fiaccolata in onore di San Pio da Pietrelcina. Appuntamento, quando era ancora buio, nel piazzale dell'ospedale di Vasto, davanti alla statua del santo con le stimmate, per un momento di preghiera e per accendere la fiaccola che sarà portata, con una corsa a staffetta, sulla tomba di San Pio nel santuario di San Giovanni Rotondo

Alle 5 in punto la partenza del primo frazionista e, lungo i circa 120 chilometri del percorso che attraversa Abruzzo, Molise e Puglia, saranno in 11 a darsi il cambio. Arrivo previsto alle 17, dopo 12 ore di corsa, con una sosta dinanzi alla tomba di San Pio e poi il ritorno a casa. Un atto di fede e devozione che, anno dopo anno, riunisce sempre molti podisti.

A partecipare sono Emilio Properzio, Carlo Naglieri, Luigi Tinari, Antonio Grimaldi, Marcello Fioravante, Michele Della Penna, Carmine De Girolamo, Luigi Sallese, Pietro Galante, Sandro Palombo e Davide Criti.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi