Il sorriso per curare lo stress: all’evento dei Ricoclaun la lezione del professor Stuppia - L’iniziativa: in corso la mostra e il ciclo di incontri pubblici
 
Vasto   Attualità 10/10

Il sorriso per curare lo stress: all’evento dei Ricoclaun la lezione del professor Stuppia

L’iniziativa: in corso la mostra e il ciclo di incontri pubblici

Vasto: una foto esposta nella mostra dell'associazione Ricoclaun Vasto Onlus a Palazzo Mattioli. Le foto del calendario sono di Costanzo D'Angelo Proseguono gli appuntamenti legati al ciclo di eventi dell'associazione Ricoclaun Vasto Onlus. Ieri, nella Sala Aldo Moro degli ex palazzi scolastici di corso Italia, l'incontro pubblico su "Stress e Malattia”, di cui è stato relatore il professor Liborio Stuppia, ordinario di Genetica Medica presso il Dipartimento di Scienze Psicologiche, della salute e del territorio dell’Università degli Studi “G. d’Annunzio“ di Chieti - Pescara. Un evento organizzato da VastoScienza, di cui è responsabile la professorezza Rosa Lo Sasso. 

"La clownterapia è cosa seria e scientifica", premette Stuppia. "Il sorriso ha un effetto analgesico, perché vengono liberate le endorfine", che aumentano la capacità di sopportare il dolore e riducono lo stress. "Le maggiori cause di stress sono le condizioni socioeconomiche e le condizioni di lavoro, non i problemi sentimentali, che fanno star male per un periodo, ma poi si superano".

Aperta da ieri, al piano terra di Palazzo Mattioli la mostra Ricoclaun, la bellezza di un sorriso nella terra d'eure, con gli scatti d'autore di Costanzo D'Angelo che compongono il calendario 2020 realizzato dall'associazione presieduta da Rosaria Spagnuolo. L'iniziativa è stata presentata il 7 ottobre. "Hanno partecipato - si legge in una nota del curatore della comunicazione dell'evento, Vincenzo Scardapane - il vice-Sindaco Giuseppe Forte, l'assessora alle politiche Sociali Lina Marchesani, il Reparto di Pediatria dell'ospedale San Pio da Pietrelcina di Vasto col dottor Nicola Consilvio e la caposala Maria Concetta Regia Corte, il primario di neurologia dottor Pasquale Litterio, con una toccante testimonianza diretta dell'azione della Ricoclaun la signora Palma Pracilio in Marchesani, il parroco di Santa Maria Maggiore don Domenico Spagnoli, l'autore del calendario Costanzo D'Angelo, il presidente di Vasto in Centro Marco Corvino, la Scuola di formazione AnBeCa, Graziella Muratore, il direttore generale del Consorzio Matrix, Simone Caner. La presentazione è stata moderata da Federico Cosenza.  Hanno inoltre annunciato il via a un progetto regionale di volontariato inclusivo le associazioni che in rete lo attueranno, vale a dire i rappresentanti di Ricoclaun, Admo, Avis, Anffas, Un buco nel terro, Pmi Service".

I prossimi appuntamenti - Giovedì 10 ottobre

Ore 16.30 | “La clownterapia Ricoclaun con gli anziani” con la Dr.ssa Fabiana Bolognese e “L’esperienza dell’Avi Alzheimer Vasto” con la Dr.ssa Maria Teresa Del Gesso
Ore 18.00 | L’ass. “Il Buco nel Tetto” si racconta, con Roberto Colanzi
Ore 19.00 | L’Ass. “Avis” di Vasto si racconta

Venerdì 11 ottobre
Ore 10.00 - 12.00 | Incontro con la città
Ore 16.00 - 16.45 | Clownterapia laboratoriale con i bambini
Ore 17.00 | “La Clownterapia e i benefici” con la Dr.ssa Daniela Tarantino 
Ore 18.00 | L’ass. “Vita e Solidarietà” si racconta
Ore 19.00 | Gag Ricoclaun

Sabato 12 ottobre
Ore 10.00 - 12.00 | Incontro con la città
Ore 16.00 - 16.45 | Clownterapia laboratoriale con i bambini
Ore 17.00 | “La Clownterapia laboratoriale Ricoclaun” con la Dr.ssa Debora Fioriti
Ore 18.00 | “Musica in reparto Ricoclaun” – Collaborazioni con l’Ist. Comprensivo 1 di San Salvo, con la Prof. ssa Cristina Flocco
Ore 19.00 | Gag Ricoclaun

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi