Variante SS16, Forte boccia l’Anas: "Area a rischio frane. Con quel progetto solo smog e rumore" - Il vice sindaco rilancia la proposta del Comune: circonvallazione Vasto-San Salvo
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


4 giugno 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Politica 08/10/2019

Variante SS16, Forte boccia l’Anas: "Area a rischio frane. Con quel progetto solo smog e rumore"

Il vice sindaco rilancia la proposta del Comune: circonvallazione Vasto-San Salvo

Il progetto di variante alla statale 16 voluto dall'Anas "arretrerà di 200 metri la statale, con un tratto che passerà in aree classificate come zona rossa, quindi a elevato rischio idrogeologico, e porterà a un unico risultato: avvicinerà l'inquinamento atmosferico e acustico alla città"

Giuseppe Forte, vice sindaco di Vasto e assessore ai Lavori pubblici, boccia senza mezzi termini l'ipotesi dell'Anas, che arretrerebbe di poco la statale Adriatica da Vasto Marina e la avvicinerebbe a Vasto città, salvaguardando nessuna delle due dallo smog e dai rumori del traffico pesante. La conferenza stampa si svolge in piazza Marconi "perché possiate vedere dove passerà la variante voluta dall'Anas" insieme agli assessori Barisano, Cianci e Marcello, al consigliere comunale Elio Baccalà e a Cleonice Buontempo del settore Lavori pubblici.

Forte rilancia invece la proposta del Comune: una circonvallazione Vasto-San Salvo che consenta di aggirare tutto il centro abitato cittadino e di trasformare l'attuale statale 16 in "una litoranea turistica, come avvenuto a sud a Termoli e a nord a Ortona". Ricorda che questa soluzione è stata approvata all'unanimità due volte dal Consiglio comunale, il 3 aprile 2017 (delibera sulla "Variante alla statale 16: quale tracciato? Provvedimenti urgenti) e, appena una quarantina di giorni fa, il 29 agosto 2019 (ordine del giorno sul "Progetto di fattibilità tecnico ed economica della variante alla statale 16-circonvallazione Vasto-San Salvo).

Poi lancia l'allarme: "Ho il timore che si vogliano spostare gli 87 milioni disponibili per quest'opera pubblica dal Vastese ad altre zone dell'Abruzzo".

L'intervista video:

Guarda il video Guarda le foto

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - Forte: "SS16, progetto Anas su terreno a rischio"

Intervista di Michele D'Annunzio - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina



 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi