L’associazione Lory a Colori dona un carrello per l’emergenza al Distretto sanitario di San Salvo - Stamattina Schael in visita
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


9 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

San Salvo   Attualità 04/10/2019

L’associazione Lory a Colori dona un carrello per l’emergenza al Distretto sanitario di San Salvo

Stamattina Schael in visita

Anticipa l'avvio della campagna antinfluenzale il direttore generale della Asl Lanciano Vasto Chieti, Thomas Schael, che questa mattina da San Salvo ha lanciato un appello alle associazioni di volontariato a promuovere attivamente la vaccinazione al fianco dell’Azienda sanitaria.

L'occasione è stata offerta da una breve cerimonia che si è svolta al Distretto sanitario, dove l'associazione Lory a colori, in collaborazione con la Pro loco, ha donato un carrello per l'emergenza al Centro vaccinale.
"Avete scelto di sostenere un'attività nel campo della prevenzione – ha sottolineato Schael – e vi siamo grati per questo. Ma proprio per questa sensibilità dimostrata chiediamo un passo in più, perché pensando alla stagione che si sta avvicinando dobbiamo tutelare la salute dei cittadini prevenendo l'influenza e le sue complicanze, che si verificano in misura maggiore nelle categorie fragili e la nostra è una popolazione composta da anziani per il 30 per cento. Le comunità locali [ant-dx]rappresentano una straordinaria ricchezza perché creano connessioni e di questo abbiamo bisogno per sensibilizzare i cittadini sull'importanza della vaccinazione contro l'influenza".

Nel corso della cerimonia Monica Marinari, presidente di Lory a colori, ha ricordato l'impegno dell'associazione nel campo della salute, nel ricordo di Loredana Fornaro scomparsa tre anni fa per un carcinoma ovarico. La giornata di Schael a San Salvo si è conclusa con un incontro con il sindaco Tiziana Magnacca.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi