Inchiesta della Direzione distrettuale antimafia: ai domiciliari 2 carabinieri, indagato avvocato - Indagine iniziata mesi fa, oggi i provvedimenti. Tre ipotesi di reato
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

San Salvo   Cronaca 04/10/2019

Inchiesta della Direzione distrettuale antimafia: ai domiciliari 2 carabinieri, indagato avvocato

Indagine iniziata mesi fa, oggi i provvedimenti. Tre ipotesi di reato

Carabinieri di San SalvoUn'inchiesta della Direzione distrettuale antimafia dell'Aquila coinvolge due carabinieri in servizio a San Salvo. 

Ai domiciliari sono finiti due militari della caserma di via Circonvallazione. Nei confronti di entrambi, i magistrati del capoluogo ipotizzano il reato di peculato, mentre uno dei due è accusato anche di rivelazione ed utilizzazione di segreti di ufficio e accesso abusivo a un sistema informatico.

Quest'ultimo reato ipotizzato ha fatto scattare l'inchiesta della Dda aquilana, iniziata alcuni mesi fa per presunti reati legati al territorio del Vastese. 

Indagato anche un avvocato del posto, nei cui confronti non sono stati emessi provvedimenti.

In aggiornamento

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi