Frecciabianca investe 57enne nella stazione di Vasto-San Salvo. Treni fermi per ore - La polizia conferma il gesto volontario
CHIUDI [X]
 
Vasto   Cronaca 03/10

Frecciabianca investe 57enne nella stazione di Vasto-San Salvo. Treni fermi per ore

La polizia conferma il gesto volontario

Treni fermi nelle vicinanze della stazione ferroviaria Vasto-San Salvo

Ore 19.20 - La polizia conferma il gesto volontario. Si tratta di un vastese di 57 anni (R.L.).

Ore 18,25 - Parzialmente riaperta la circolazione: poco fa un treno regionale, proveniente da Pescara e diretto a Termoli, è transitato sulla direttrice sud.

Trenitalia comunica i convogli in ritardo:

"Treni direttamente coinvolti: 

FB 8828 Lecce (13:06) - Venezia Santa Lucia (22:05)
FB 8811 Milano Centrale (11:35) - Lecce (20:52)
FB 8891 Milano Centrale (12:35) - Lecce (21:52)
FB 8830 Bari Centrale (16:32) - Milano Centrale (00:25)
IC 609 Bologna Centrale (14:00) - Lecce (22:58)
R 12085 Pescara (17:05) - Termoli (18:20) 

Treno parzialmente cancellato:

R12124 Termoli (16:40) - Pescara (17:55), limitato a Montenero (16:49)".

Ore 18,05 - L'incidente è avvenuto sul binario 3, in direzione nord. Il convoglio, in base alle prime testimonianze, avrebbe suonato la sirena nell'estremo tentativo di segnalare il suo arrivo e indurre l'uomo a spostarsi. Testimoni raccontano di aver visto un uomo di mezza età con l'ombrello, sparito dal marciapiede dopo il transito del treno. Poi si sono accorti dell'accaduto.

Sul posto è arrivata anche una squadra di vigili del fuoco del Distaccamento di Vasto per estrarre il corpo, incastrato sotto il treno.

Ore 17,45 - L'incidente è avvenuto sul binario nord, all'interno della stazione Vasto-San Salvo. L'uomo è stato investito da un Frecciabianca in transito.

La polizia ferroviaria sta eseguendo i rilievi sul marciapiede tra i binari 3 e 4. 

Soppresso il regionale delle 16,57 per Pescara, mentre quello delle 17,05 per Termoli ha accumulato già 40 minuti di ritardo.

La prima notizia - Una persona è stata investita da un treno nei pressi della stazione Vasto-San Salvo. Circolazione ferroviaria spezzata in due oggi pomeriggio sulla tratta Pescara-Bari della dorsale adriatica. 

Treni fermi lungo le opposte direzioni dopo la segnalazione di un incidente: in base alle prime informazioni, un convoglio ha investito una persona attorno alle 16,50 di oggi.

È quanto comunica Trenitalia sul suo sito Internet: "Il traffico è sospeso per accertamenti dell'Autorità Giudiziaria a seguito dell'investimento di una persona nei pressi di Vasto San Salvo".

Il personale delle Fs e la polizia ferroviaria sono sul posto.

In aggiornamento

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi