Vasto in passerella: nella piazza gremita le nuove tendenze 2019/2020 - La sfilata
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Eventi 30/09/2019

Vasto in passerella: nella piazza gremita le nuove tendenze 2019/2020

La sfilata

Vasto in passerella 2019Il pubblico ha riempito piazza Rossetti per assistere a Vasto in passerella, la sfilata di moda organizzata dal Consorzio Vasto in Centro in collaborazione con l'amministrazione comunale e Muzak Eventi.

Inizialmente prevista per il 22 settembre nel cortile di Palazzo d'Avalos, la terza edizione dell'evento è stata posticipata a ieri sera a causa delle condizioni meteo incerte di due domeniche fa. Diversa anche la location: nel pieno delle festivitò patronali di San Michele Arcangelo, si è preferito piazza Rossetti, in grado di contenere più pubblico. 

Modelli e modelle hanno mostrato alla platea le nuove tendenze 2019/2020. Sulla passerella, si sono alternati capi di abbigliamento casual e da cerimonia uomo, donna, abbigliamento bimbi, sportswear, gioielli, pellicce, occhiali, oltre alle acconciature più trendy.

"L'evento - commenta soddisfatto il presidente di Vasto in centro, Marco Corvino - si è dimostrato, ancora una volta, un successo, grazie alla sinergia di tutti coloro che hanno preso parte alla manifestazione. Un ringraziamento all'amministrazione comunale e alla direzione di Muzak eventi che, con la sua esperienza, ha guidato questa meravigliosa sfilata nella splendida cornice di piazza Rossetti".

Guarda le foto

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi