Tennis, a Vasto le finali femminili Under 12: è Jesi la regina d’Italia - Campionati giovanili a squadre sui campi del Circolo tennis
 
Vasto   Sport 29/09

Tennis, a Vasto le finali femminili Under 12: è Jesi la regina d’Italia

Campionati giovanili a squadre sui campi del Circolo tennis

Vasto, Circolo tennis Carlotta Bassotti, Ludovica Serenelli e Arianna Silvi. Sono loro le regine d'Italia. Il Circolo cittadino Jesi si aggiudica lo scudetto del tennis femminile Under 12.

Sui campi del Circolo tennis Antonio Boselli, immersi nel Parco Muro delle Lame e affacciati sul Golfo di Vasto, le ragazze del maestro Alessandro Carbonari si cuciono lo scudetto sulla maglietta, prevalendo sulle altre 7 squadre che si sono qualificate per le finali nazionali femminili Under 12, terminate nel primo pomeriggio di oggi.

Otto i team vincitori dei tornei di altrettante macroaree tennistiche italiane: SSD DLF Alessandria, ASD Tennis club Bonacossa Milano, Asd Tennis Meeting club Valdagno (Vicenza), Asd Circolo tennis Lucca, Asd Circolo cittadino Jesi tennis club, Asd Tennis club Parioli Roma, Asd Tennis club Battipaglia Eboli, Asd Circolo tennis Bari.

Al termine dei combattuti incontri sulla terra rossa di Vasto, il Circolo cittadino Jesi ha la maglio anche nella finalissima col Tennis club Parioli Roma, conquistando il titolo italiano.

Il presidente del Circolo tennis Vasto, Eugenio Spadano, traccia il bilancio dell'evento: "Il nostro circolo ha avuto l'onore e la fortuna di vedersi assegnare dalla Federazione italiana tennis un avvenimento nazionale. Questa finale femminile a squadre Under 12 tra le migliori 8 squadre italiane dimostra che, se è stato scelto il Circolo tennis di Vasto, è perché ha le caratteristiche strutturali e la dirigenza necessarie per organizzare un evento di questa rilevanza, che ha avuto una duplice funzione: è stato un modo per mostrare Vasto alle squadre provenienti da Alessandria, Milano, Vicenza, Lucca, Roma, Jesi, Bari e Battipaglia. Il secondo aspetto fondamentale è che l'amministrazione comunale ha fornito la collaborazione decisiva attraverso la presentazione nell'aula consiliare, alla presenza del sindaco Menna e degli assessori competenti. In questo, si ravvisa la seconda funzione: non è stato un avvenimento confinato alla realtà tennistica locale, ma condiviso con la città, che ha partecipato. Molti degli atleti e dirigenti si sono complimentati per la qualità della struttura, la bellezza del posto e l'organizzazione e si sono ripromessi di tornare a Vasto. Infine, la qualità del gioco ha consentito ai nostri ragazzi e maestri di toccare con mano il tennis di qualità".

Guarda le foto

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi