Progetto giovani: al via i corsi gratuiti di lettura e scrittura creativa e di pittura - I responsabili sono Mascia Di Marco e Davide Scutece
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


8 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cultura 29/09/2019

Progetto giovani: al via i corsi gratuiti di lettura e scrittura creativa e di pittura

I responsabili sono Mascia Di Marco e Davide Scutece

Con l'inizio di ottobre prendono il via ufficialmente le attività del Progetto Giovani curato dalle associazioni Sideshow e L'Officina dei Sogni. Il centro socioculturale E.Berlinguer, in via Anelli 22 a Vasto, accoglierà una serie di corsi - tutti gratuiti - per i ragazzi dai 16 ai 30 anni. Al termine di tutti i corsi verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Si inizia mercoledì 2 ottobre, alle 16.30, con La fabbrica del racconto, corso di lettura e scrittura creativa curato da Mascia Di Marco [le info].
Schema didattico: L’incipit - Fabula e intreccio - Il punto di vista - Il personaggio - I dialoghi - Le diverse forme del linguaggio e della comunicazione - Il finale - La sceneggiatura I - La sceneggiatura II - La lettura ad alta voce


Mercoledì 3 ottobre, alle 16, inizierà il corso di pittura che sarà guidato dall'artista Davide Scutece [le info]. Dopo l'incontro organizzativo verranno esplorati Action Painting, Street Art, Tecniche Miste, Pittura ad olio e acrilico. 

È possibile iscriversi ai corsi sia attraverso i riferimenti pubblicati su facebook che presentandosi al primo incontro organizzativo in calendario.

Dopo l'avvio di queste due prime attività, il 15 ottobre, alle 17, prenderà il via il corso di scrittura giornalista Oltre la notizia, curato dal giornalista Giuseppe Ritucci (per info 3402263554)

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi