Il partito di Renzi si allarga: nasce il circolo di Casalbordino. Cieri: "Ora rottamiamo davvero" - Le grandi manovre - Nel Vastese i renziani si riorganizzano
 
Vasto   Politica 27/09

Il partito di Renzi si allarga: nasce il circolo di Casalbordino. Cieri: "Ora rottamiamo davvero"

Le grandi manovre - Nel Vastese i renziani si riorganizzano

Emilia Cieri (Italia viva)Nasce Casalbordino viva. I sostenitori di Matteo Renzi si riorganizzano e fondano il comitato locale del neonato partito dell'ex premier

L'iniziativa è di Emilia Cieri, già segretaria locale del Pd e renziana della prima ora: "Sono uscita dal partito per via di ciò che era accaduto col tesseramento, ma sono rimasta di area Pd, che ho votato scegliendo le persone che ritenevo meritevoli di fiducia", dice a Zonalocale, annunciando di aver registrato, sul sito Internet ufficiale di Italia viva, la denominazione Casalbordino viva: così si chiamerà il circolo casalese del nuovo soggetto politico fondato qualche settimana fa dall'ex sindaco di Firenze. 

"Questa - prevede Emilia Cieri - è una bella possibilità di fare qualcosa di buono senza orpelli borbonici. Mi auguro che ora la rottamazione si faccia davvero. Riguardo all'organizzazione del partito e dei circoli, aspettiamo le direttive che arriveranno dalla Leopolda", la convention renziana, che si terrà dal 18 al 20 ottobre nell'antica stazione di Firenze per il decimo anno consecutivo. 

Italia viva ha già individuato il suo leader regionale: è il deputato Camillo D'Alessandro.

A Vasto movimenti sotto il pelo dell'acqua. Nessuno si sbilancia, ma anche in Consiglio comunale, nelle prossime settimane, potrebbero arrivare adesioni. Non quella di Marino Artese, che smentisce le voci circolate nei giorni scorsi e resta nel Pd: "Non mi piace il nome e neanche il progetto del nuovo partito, cui auguro di avere successo perché è una forza del centrosinistra, quindi nostra alleata". 

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi