Si torna in campo: domenica calcio d’inizio per Prima e Seconda categoria - Numerose le squadre del territorio impegnate
 
Vasto   Sport 18/09

Si torna in campo: domenica calcio d’inizio per Prima e Seconda categoria

Numerose le squadre del territorio impegnate

Dopo l'inizio di Serie D, Eccellenza e Promozione, si avvicina l'avvio degli altri campionati di calcio a 11 che vedono impegnate numerose squadre del Vastese. Domenica prossima, 22 settembre, alle 15.30, ci sarà il calcio di inizio di Prima e Seconda categoria.

Nel girone B di Prima la novità è rappresentata dalla Dinamo Roccaspinalveti che, dopo il trionfo in Seconda della passata stagione, esordirà in casa contro il Palena. La stagione 2019/2020 vedrà quindi anche un inedito derby tra roccolani: Dinamo e Roccaspinalveti si affronteranno alla penultima giornata (22 dicembre l'andata, 26 aprile 2019 il ritorno). Entrambe le formazioni si sono rinforzate nel mercato estivo, la sfida sarà avvincente. 

Non ci sarà, invece, il Trigno Celenza retrocesso nella sfida play out contro il Real Casale. I giallorossi cercheranno di ben figurare anche quest'anno così come le altre compagini del territorio, Fresa e Scerni.
Da tenere d'occhio l'Atessa Mario Tano, seconda nel campionato 2018/2019 e il Piazzano retrocesso dalla Promozione.

LA PRIMA GIORNATA DI PRIMA CATEGORIA
Atessa Mario Tano - Sporting Altino
Dinamo Roccaspinalveti - Palena
Fossacesia 90 - Rapino 
Francavilla - Fresa
Perano - Faresina
Real Casale - Roccaspinalveti
S. Vito - Piazzano
Scerni - Pretoro

Domenica toccherà anche alle squadre di Seconda categoria tornare in campo. Come detto, nel girone E ci sarà il Trigno Celenza reduce da diverse stagioni consecutive in Prima. I celenzani proveranno a riguadagnare la categoria anche grazie ai gol del bomber Davide Magnacca di Castiglione Messer Marino libero dopo lo scioglimento della New Robur. Occhi puntati anche sulla neopromossa Torrebruna che si è rinforzata con diversi arrivi. 
Oltre alle new entry, fa notizia anche chi non c'è. Oltre alla retrocessa Virtus Tufillo, la clamorosa assenza è quella del Carunchio. Il paese dell'Alto Vastese in tre anni è passato da due squadre a nessuna formazione calcistica: nel 2017, Mario Turdò e Carunchio 2010 si fusero nel Carunchio, ma evidentemente non tutto è andato nel verso migliore. 

Il bomber carunchiese Buba Baldeh, nel frattempo si è accasato al Casalanguida dove formerà un'ottima coppia d'attacco con Giuseppe Di Marco. La prima prova sarà contro l'altra esordiente, la Pro Vasto che ha costruito una formazione competitiva.
Le conferme del territorio sono lo Sporting Sansalvese (in estate c'è stata l'unione tra Sporting San Salvo e Sansalvese), l'Odorisiana ripescata dopo la retrocessione e il San Buono. Infine, ultima novità del girone è il Victoria Cross Ortona.

LA PRIMA GIORNATA DI SECONDA CATEGORIA
Atletico Roccascalegna - Sporting Sansalvese
Casalanguida - Pro Vasto
Odorisiana - Trigno Celenza
San Buono - Tornareccio
Torrebruna - Virtus Castel Frentano
Victoria Cross Ortona - Virtus Rocca San Giovanni
Villa S.Maria - Draghi San Luca
Riposa Di Santo Dionisio

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi