"Eravamo in albergo a Londra, il soffitto ci è caduto addosso" - La testimonianza di Luca Sacchetta e Daniele Di Cataldo
 
Vasto   Cronaca 15/09

"Eravamo in albergo a Londra, il soffitto ci è caduto addosso"

La testimonianza di Luca Sacchetta e Daniele Di Cataldo

Un breve viaggio di piacere si è trasformato in un brutto ricordo. Andare in vacanza e ritrovarsi, all'improvviso, sotto una pioggia di pezzi di soffitto: "Il primo pensiero è stato che fosse un terremoto". Una notte da incubo, l'ultima delle tre a Londra, per Luca Sacchetta e Daniele Di Cataldo, due ragazzi di Vasto di 26 e 19 anni che si sono sentiti crollare addosso calcinacci e pezzi di mattoni alle 3 di notte. Sono riusciti a fuggire in tempo, cavandosela con qualche graffio. 

Raccontano a Zonalocale la brutta esperienza vissuta: 

Guarda il video

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti


Video - "In hotel a Londra: soffitto ci è caduto addosso"

Intervista di Michele D'Annunzio - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina



 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi