Gianluca Castaldi nella squadra di governo: nominato sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento - Unico abruzzese
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


4 giugno 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Roma   Politica 13/09/2019

Gianluca Castaldi nella squadra di governo: nominato sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento

Unico abruzzese

Il senatore di Vasto Gianluca Castaldi ricoprirà il ruolo di sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento durante il Conte bis. Il nome dell'esponente del Movimento 5 Stelle è stato confermato stamattina durante la seduta del consiglio dei ministri sugli ultimi incarichi da assegnare. Lo stesso Castaldi conferma la notizia a zonalocale.it.

Castaldi, al secondo mandato in Parlamento, è l'unico esponente abruzzese nella squadra di governo. Il ministero, all'inizio del mese, è stato assegnato a Federico D'Incà (M5S). Il vastese svolgerà il suo ruolo insieme a Simona Malpezzi del Partito Democratico. 

I sottosegretari del governo Conte sono 42: 21 del M5S, 18 del Pd, 2 di Leu e 1 del Maie (Movimento Associativo Italiani all'Estero). Lunedì prossimo è previsto il giuramento.

Le dichiarazioni di Castaldi dopo la nomina [LEGGI].

Il sindaco di Vasto, Francesco Menna, si complimenta con Castaldi: "A nome della comunità cittadina, desidero rivolgere i migliori auguri di buon lavoro al senatore Gianluca Castaldi per la sua nomina a sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri con delega ai Rapporti con il Parlamento. Un nostro concittadino chiamato al governo del Paese che, sono certo, saprà farsi interprete delle istanze di questo territorio, aiutandolo a vincere le numerose sfide che abbiamo davanti. Ad maiora!".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi