Lampioni, la maggioranza sansalvese difende Lippis. "Lungomare resterà al buio nelle ore notturne" - "Basta con la caccia all’assessore Lippis"
 
San Salvo   Politica 12/09

Lampioni, la maggioranza sansalvese difende Lippis. "Lungomare resterà al buio nelle ore notturne"

"Basta con la caccia all’assessore Lippis"

I gruppi di maggioranza di San Salvo difendono l'assessore Lippis dalla richiesta di dimissioni o revoca della delega da parte del sindaco e contrattacca. Al centro della discussione c'è la caduta di un lampione dell'isola pedonale domenica scorsa [LEGGI].

"Nessuno vuol nascondere ai cittadini che sia caduto un palo della luce – scrivono San Salvo Città Nuova, Lista Popolare e Per San Salvo – ma il Pd, ancora una volta, oltre che a predicare il catastrofismo è tanto intempestivo quanto bugiardo. Raffiche di vento violente hanno abbattuto uno dei tanti pali a San Salvo Marina, complice anche l'usura del tempo e la salsedine. Il Pd la smetta questa ridicola caccia all’assessore alla Manutenzione. Giancarlo Lippis gode della massima fiducia di tutta la maggioranza, impegnato com’è nel prendersi cura di San Salvo. Mossa ridicola che dimostra che non hanno nessun contatto con la città e con i nostri cittadini. San Salvo è da anni una Città con mille esigenze che necessita di essere seguita con attenzione. Cosa che fa questa amministrazione comunale in maniera costante investendo tempo, denaro e passione. Gli eventi non si possono sempre prevedere ma si possono gestire. Cosa che sta facendo il Comune di San Salvo che non solo ha eliminato il problema sul lungomare di San Salvo Marina, ma sta intervenendo anche in città".

LUNGOMARE AL BUIO - Intanto, in attesa della sostituzione, come confermato dal Comune, il lungomare resterà al buio nelle ore notturne. "È un intervento programmato che ha subito una accelerazione quello di San Salvo Marina – spiega l’assessore Lippis – avendo predisposto il nuovo progetto di illuminazione cittadina che interesserà anche il centro città dove abbiamo già provveduto alla ricognizione dello stato dei pali esistenti".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi