Sponsor, il Comune ci riprova: cercansi finanziatori per le feste patronali e natalizie - San Michele e Natale 2019, l’avviso pubblico: pubblicità in cambio di fondi
 
Vasto   Eventi 10/09

Sponsor, il Comune ci riprova: cercansi finanziatori per le feste patronali e natalizie

San Michele e Natale 2019, l’avviso pubblico: pubblicità in cambio di fondi

Il Comune di Vasto ci riprova. Dopo il pontile, l'amministrazione comunale cerca sponsor per finanziare gli eventi delle feste patronali di San Michele e del periodo natalizio. 

La caccia a finanziamenti in cambio di pubblicità è appena iniziata. È stato, infatti, pubblicato oggi sull'Albo pretorio il relativo avviso pubblico, emanato dal dirigente del terzo settore del municipio, Luca Mastrangelo. Per il primo appuntamento, i tempi sono stretti: al 29 settembre mancano 19 giorni. Meno di tre settimane per trovare imprenditori che partecipino alle spese per  organizzare la due giorni dedicata al santo protettore della città, festa che, come da tradizione, si chiude il 30 settembre con concerto e fuochi d'artificio. E già tra i vastesi circola la domanda di ogni mese di settembre: "Chi viene a cantare a San Michele?".

Al momento, l'unico atto ufficiale è proprio l'avviso pubblico dal titolo: “Indagine di mercato per la ricerca di sponsor per la realizzazione dei festeggiamenti del santo patrono San Michele Arcangelo e delle festività natalizie”.

Nel 2016, l'amministrazione Menna aveva tentato la strada della sponsorizzazione anche per costruire la nuova pavimentazione del pontile di Vasto Marina. Lo aveva fatto con alterne fortune. Gli sponsor erano tre imprese edili che si erano impegnate a eseguire ognuna una parte dei lavori. Due li avevano realizzati, la terza no. Con conseguente allungamento dei tempi dal novembre 2017 fino al 18 febbraio 2019, quando la Giunta aveva deciso di rescindere il contratto con l'impresa che aveva preso l'impegno più gravoso e procedere a una gara d'appalto. Risultato: pontile riaperto ad agosto di quest'anno. 

Stavolta non ci sono lavori da fare, ma somme da elargire: "Gli sponsor - si legge nell'avviso pubblico - corrisponderanno un finanziamento a favore del Comune di Vasto, oppure la prestazione di servizi e/o forniture da concordare con lo stesso e che costituiranno l’oggetto dell’accordo di sponsorizzazione. Agli sponsor il Comune di Vasto garantisce visibilità del proprio logo o nome nella promozione e pubblicizzazione delle manifestazioni ed iniziative realizzate dall’amministrazione sia durante il periodo delle festività di San Mocheele, sia durante le festività natalizie ed altri appuntamenti nel corso dell’anno 2019, attraverso il sito istituzionale e gli altri strumenti promozionali che verranno prodotti nelle diverse occasioni (opuscoli, manifesti, banner, eccetera), o anche mediante esposizione di striscioni, manifesti, locandine o altro  materialep fornito dallo sponsor. Per tutto il periodo di durata del presente contratto, il Comune di Vasto concede allo sponsor l’autorizzazione a pubblicizzare il proprio logo sul materiale promozionale del Comune.

Le offerte di sponsorizzazione avranno come obiettivo la copertura di parte dei costi relativi alle spese per l’organizzazione delle manifestazioni inerenti i festeggiamenti del santo patrono San Michele Arcangelo e delle festività natalizie, la cui realizzazione verrà affidata all'amministrazione. Le offerte libere di sponsorizzazione devono essere sotto forma di erogazione conomica o prestazione di servizi e/o forniture attinenti alle manifestazioni da svolgersi. Il Comune consente la presenza di più sponsor fino al raggiungimento dell’importo complessivo necessario per la realizzazione delle manifestazioni".

 

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi