De Nardellis: "Pioggia e previsioni meteo avverse, Aqualand chiuso per tutelare gli utenti" - Chiusura anticipata di 5 giorni, la risposta alla delusione degli utenti del parco
 
Vasto   Attualità 04/09

De Nardellis: "Pioggia e previsioni meteo avverse, Aqualand chiuso per tutelare gli utenti"

Chiusura anticipata di 5 giorni, la risposta alla delusione degli utenti del parco

Il Parco Aqualand del Vasto"Si avverte la gentile clientela che a causa delle avverse condizioni atmosferiche e delle negative previsioni meteo, il parco chiude. Scusandoci per il disagio diamo appuntamento per l'estate 2020".

Con questo messaggio, pubblicato sulla pagina Facebook e sul sito Internet ufficiali del Parco Aqualand del Vasto, la direzione della struttura turistico-ricreativa di via Incoronata ha comunicato la fine, anticipata di 5 giorni, della stagione 2019. Gli abbonati hanno manifestato la loro delusione commentando il post per fare presente che l'abbonamento stagionale risulta valido fino a domenica prossima, 8 settembre. Alcuni di loro hanno scritto a Zonalocale per chiedere informazioni.

Zonalocale ha contattato l'ingegner Luciano De Nardellis, cui fa capo la società che gestisce il parco acquatico di Vasto: "Non entro in polemica riguardo al paragone tra il costo dell'abbonamento stagionale al Parco rispetto a quello dell'affitto di un ombrellone in spiaggia. Voglio chiarire, però, che io ho una responsabilità di sicurezza degli utenti del Parco, per cui, con avverse previsioni meteo e con le temperature basse di oggi, è stato necessario prendere questa decisione". Ieri la pioggia, mentre "stamani non sarebbe stato possibile consentire l'accesso ai clienti, in particolare ai bambini, perché oggi l'acqua è fredda, tant'è che i bagnini hanno svolto le pulizie senza entrare in acqua. Con le derrate alimentari che abbiamo, non avremmo avuto alcun interesse a chiudere, ma con la pioggia di ieri, le temperature di oggi e le previsioni avverse per dopodomani e venerdì, non abbiamo avuto altra scelta per tutelare la sicurezza degli utenti".

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi