Fermato dopo il furto al Conad di via Alessandrini, denunciato un 42enne - I dipendenti hanno chiesto l’intervento dei carabinieri
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


25 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 03/09/2019

Fermato dopo il furto al Conad di via Alessandrini, denunciato un 42enne

I dipendenti hanno chiesto l’intervento dei carabinieri

foto di repertorioI dipendenti del Conad di via Alessandrini lo hanno sorpreso mentre si allontanava con una borsa piena di prodotti appena rubati e poco dopo è stato rintracciato dai carabinieri. Per questo è stato denunciato a piede libero, con l'accusa di furto aggravato, un 42enne di Vasto, G.A., con diversi precedenti specifici alle spalle.

Ieri pomeriggio, l'uomo, aveva riempito una borsa di prodotti alimentari nel supermercato e poi si era allontanato senza pagare. I dipendenti, che si erano accordi di quanto era accaduto, hanno richiesto l'intervento dei carabinieri. I militari dell'aliquota radiomobile della Compagnia di Vasto, impegnati in un servizio di prevenzione e repressione dei reati predatori, "giungevano tempestivamente nei pressi del supermercato e, raccolte le prime testimonianze, intercettavano l’autore del furto a poca distanza dal luogo del delitto, con ancora indosso la borsa di cui si era servito".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi