Francesca Perfido succede a Lorenzo Bruni, prima donna al comando della guardia costiera di Vasto - Stamattina il passaggio di consegne
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


14 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 30/08/2019

Francesca Perfido succede a Lorenzo Bruni, prima donna al comando della guardia costiera di Vasto

Stamattina il passaggio di consegne

Francesca Perfido è il 15° comandante della guardia costiera di Vasto, prima donna donna nella storia locale a ricoprire questo ruolo. 

34 anni, nata a Torre del Greco, arriva dalla Capitaneria di Porto di Roma e succede a Lorenzo Bruni che conosce dai tempi dell'Accademia navale di Livorno. Questa mattina nel piazzale dell'ufficio circondariale marittimo si è tenuto il cambio di guardia alla presenza delle autorità civili e militari.

Un emozionato Bruni – che dalla settimana prossima sarà a Genova – ha ricordato l'anno passato a Vasto come positivo e di crescita per tutto il corpo, "Il mio equipaggio che ha fatto molto in quest'anno sarà il ricordo più bello così come questo territorio bello e da tutelare. Vasto resterà nel mio cuore, tornerò sicuramente".

La neocomandante nel proprio intervento ha salutato con fiducia l'avventura che si appresta a iniziare: "Raccolgo l'eredità di Bruni che ha fatto un ottimo lavoro. Lo conosco dai tempi dell'accademia e mai avrei immaginato che le nostre strade potessero un giorno rincontrarsi. Quella di Vasto è una realtà prestigiosa che mi stimola a fare bene".

Presenti tra le istituzioni i sindaci di Vasto e Casalbordino, l'assessore di San Salvo Fabio Raspa, l'assessore provinciale Vincenzo Sputore e il presidente del tribunale di Vasto, Bruno Giangiacomo.

 

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - Bruni lascia Vasto: "La porterò sempre nel cuore"

Servizio di Giuseppe Ritucci
Video di Nicola Cinquina

Video - Francesca Perfido: "Vasto realtà prestigiosa"

Servizio di Giuseppe Ritucci
Video di Nicola Cinquina



 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi