Provinciali, completate le gare d’appalto per il Distretto 5: gli interventi strada per strada - Lavori a Vasto, San Salvo ed entroterra
CHIUDI [X]
 
Vasto   Attualità 28/08

Provinciali, completate le gare d’appalto per il Distretto 5: gli interventi strada per strada

Lavori a Vasto, San Salvo ed entroterra

La SP 181 Vasto-San Salvo Inizio dei lavori sulle martoriate mulattiere provinciali del Vastese che lentamente si avvicina. I cantieri partiranno poco prima del compimento dei 2 anni dall'annuncio fatto dal presidente della Provincia di Chieti, Mario Pupillo, nell'aula consiliare vastese (era l'ottobre del 2017).

13 i milioni di euro del masterplan che saranno usati per conferire un minimo di dignità ad alcune strade che da un ventennio non conoscono più manutenzione. Dopo un estenuante tira e molla che ha portato via il 2018, si arrivò all'accordo tra l'allora giunta regionale di D'Alfonso (che mise a disposizione i soldi), la Provincia di Chieti (proprietaria delle strade) e i Comuni di Lentella e Schiavi d'Abruzzo per l'appalto dei lavori che serviranno per nuovi asfalti (non per frane e dissesto per i quali bisognerà reperire altri fondi).

Qualche giorno fa, c'è stata l'aggiudicazione provvisoria della prima tranche da 4,5 milioni di euro gestiti dal Comune di Lentella per il Distretto 5 (Basso e Medio Vastese) che al netto di eventuali ricorsi dovrebbe trasformarsi in definitiva a breve. 
Consultando il verbale di aggiudicazione e le carte dei progetti è possibile vedere l'assegnazione dei fondi strada per strada e avere un'idea generale sulla mappa degli interventi.

VASTO E SAN SALVO - A Vasto sono tre i lotti sui quali si interverrà: 172.013 € per la SP 157 San Lorenzo, 106.202 € per la SP 171 Vignola, 19.941 € per la SP 170 Punta Penna (già sottoposta a recenti interventi) e 144.151 € per la SP 181 Vasto-San Salvo (nota per gli avvallamenti e i tratti deformati che difficilmente verranno definitivamente sanati dal nuovo asfalto).
Finalmente ci sarà un po' di respiro anche per le strade della zona industriale di San Salvo, per le quali da tempo il sindaco Tiziana Magnacca reclama interventi: 276.234 € per la SP 197 che porta al casello A14 e attualmente ridotta a una groviera e 119.493 € per la SP 201, la parallela della Statale Trignina anch'essa da anni in condizioni pessime.

L'ENTROTERRA - Interventi consistenti e attesi da tempo sono soprattutto quelli per l'entroterra dove le Provinciali, in alcune zone, non si distinguono più dalle strade di campagna. Il finanziamento più sostanzioso riguarda la SP 187 "Trignina" che collega gran parte dei comuni ed è percorsa quotidianamente da autobus di studenti e lavoratori: 955.188 €
Subito dietro c'è un'altra grande via di comunicazione, la ex Statale 86 Istonia (per la quale sembra momentaneamente accantonato un ritorno all'Anas) che presenta forti criticità soprattutto nei territori di Cupello e Furci [LEGGI]. Questa strada storica che parte da Vasto – usata anticamente per arrivare a Napoli – finalmente vedrà nuovi asfalti grazie ai 746.471 € a essa riservati (i tratti ricadenti nell'Alto Vastese saranno sistemati con altre somme gestite dal Comune di Schiavi d'Abruzzo). 
Altro maxi-intervento è quello in programma per la fondovalle Sinello: 431.521 €.

La ex Statale 86173.369,99 € andranno alla SP 207 Palmoli-Dogliola-Fondovalle Trigno, altra strada colpita ripetutamente dal maltempo negli ultimi anni.
Interventi minori, infine, sono in programma per alcune strade di collegamento con la "Trignina" e per le traverse dei singoli comuni (gli interventi sono riepilogati in basso con l'indicazione della ditta aggiudicataria per ora provvisoriamente).

I lavori, dall'allestimento del cantiere fino alla realizzazione della nuova segnaletica, dovrebbero durare complessivamente circa tre mesi con variazioni tra i vari lotti. La sola posa del nuovo manto, presumibilmente, per alcuni tratti sarà completata prima dell'inverno.

Per quanto riguarda gli altri 4 milioni e mezzo di euro per i tratti dell'Alto Vastese gestiti dal Comune di Schiavi d'Abruzzo, nei prossimi giorni ci sarà l'aggiudicazione provvisoria delle gare d'appalto. Stesso discorso, infine, per i 4 milioni per la sola fondovalle Treste (Comune appaltante Lentella).

IL DETTAGLIO DEGLI INTERVENTI

Lotto 5 A - € 868.218,66 – Adriatica Strade A-Stra Spa
SP 154 Fondovalle Sinello (431.521,99 €)
SP 157 San Lorenzo (172.013,98 €)
SP 171 Vignola (106.202,64 €) 
SP 144 Pollutri – Scerni (50.680,54 €)
SP 139 Cupello – Scerni (48.491,77 €)
SP 151 Scuola Agraria di Scerni (34.089,88 €)
SP 170 Punta Penna (19.941,77 €)

5 B - € 746.471,12 – Marinelli Umberto srl
SP 212 Ex SS 86 Istonia: dal km 78+500 al km 98+350; dal km 122+000 al km 131+140 e dal km 132+030 al km 136+200) 

5 C - € 480.842,04 – Pistilli Costruzioni di Pistilli Berardino & c. snc
SP 207 Palmoli – Dogliola – SS 650 Fondovalle Trigno (173.369,99 €)
SP 202 Torrebruna – Fondovalle Trigno (80.702,80 €)
SP 191 Traversa di Fresagrandinaria (78.325,39 €)
SP 195 Traversa di Tufillo (78.187,49 €) 
SP 204 Traversa di Celenza sul Trigno (34.455,68 €)
SP 188 Traversa di Lentella (31.398,44 €)

5 D - € 955.188,18 – La Moviterra di Sciascia Angelo (Capogruppo), Strade e Ambiente srl (Mandante)
SP 187 Trignina (949.038,25 €)

5 E - € 544.282,00 – Unyon Consorzio Stabile scarl
SP 197 San Salvo – Autostrada A14 (276.234,00 €)
SP 181 Vasto – San Salvo (144.151,92 €)
SP 201 Ex Fondovalle Trigno (119.493,83 €)

di Antonino Dolce (a.dolce@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi