Guardia costiera, venerdì il passaggio delle consegne da Lorenzo Bruni a Francesca Perfido - Cambia il comandante dell’Ufficio circondariale marittimo di Punta Penna
CHIUDI [X]
 
Vasto   Cronaca 28/08

Guardia costiera, venerdì il passaggio delle consegne da Lorenzo Bruni a Francesca Perfido

Cambia il comandante dell’Ufficio circondariale marittimo di Punta Penna

Francesca PerfidoSi insedierà ufficialmente il 30 agosto la nuova comandante della guardia costiera di Vasto, tenente di vascello Francesca Perfido.

A sancire il passaggio di consegne con l'attuale comandante, il tenente di vascello Lorenzo Bruni, sarà la cerimonia in programma venerdì, 30 agosto, alle 10, nel piazzale dell'Ufficio circondariale marittimo di Punta Penna. Il giorno successivo, sabato 31 agosto, alle 10,30, il saluto dell'Anmi (associazione nazionale marinai d'Italia) e dell'amministrazione comunale nell'aula consiliare Vennitti del municipio. Bruni, che ha guidato per un anno il Circomare, prenderà poi servizio a Genova. 

"Trentaquattro anni, nata a Torre del Greco, ha vissuto tra le province di Roma e Rieti. Dal 2005 al 2010 ha frequentato l'Accademia navale di Livorno, terminando l'iter formativo con il grado di sottotenente di vascello e con la laurea magistrale in Scienze del Governo e dell'Amministrazione del mare. Nello stesso periodo il tenente Perfido è stato imbarcato in campagne addestrative a bordo delle navi Amerigo Vespucci e San Giusto e ha partecipato allimbarco addestrativo sulla portacontenitori Ital Florida della Società Italia Marittima. Dal novembre 2010 al febbraio 2011, ha frequentato il corso presso la 6ª Squadriglia della guardia costiera di Messina, conseguendo l'abilitazione al comando delle unità d'altura del Corpo delle Capitanerie di porto.

Dal febbraio 2011 all'agosto 2019, Francesca Perfido è stata destinata alla Capitaneri di porto di Roma, dove ha svolto inizialmente l'incarico di addetto alla sezione sicurezza della navigazione. Successivamente, dal 2014, ha assunto l'incarico di capo sezione armamento e spedizioni e, dal 2016, ha ricoperto anche l'incarico di capo sezione tecnica sicurezza e difesa portuale, conclusosi nel giugno del 2019. Ha svolto corsi professionali in materia di sicurezza della navigazione, conseguendo i brevetti di abilitazione Ism Auditor e MLC Auditor".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi