Aggredisce autista e carabinieri: denunciato un 37enne di San Severo - È successo verso le 14.30: il bus era in arrivo allo scalo Vasto-San Salvo
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


22 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 28/08/2019

Aggredisce autista e carabinieri: denunciato un 37enne di San Severo

È successo verso le 14.30: il bus era in arrivo allo scalo Vasto-San Salvo

Un autista di 51 anni della linea urbana numero 1 (Vasto città-Vasto Marina-stazione Fs) è stato aggredito da un passeggero mentre l'autobus stava raggiungendo la stazione Vasto-San Salvo. L'episodio è accaduto intorno alle 14.30 alla presenza degli increduli passeggeri.

Dalle prime informazioni e dalle testimonianze raccolte, l'uomo avrebbe cominciato a dare in escandescenze quando il bus stava per arrivare allo scalo ferroviario, colpendo prima i finestrini e poi al volto il conducente, che è riuscito comunque a portare a destinazione i viaggiatori.

Quando il mezzo pubblico è giunto sul piazzale della stazione ferroviaria, sul posto sono intervenuti i carabinieri della Radiomobile di Vasto, che hanno fermato l'autore dell'aggressione. Per farlo, hanno usato lo spray al peperoncino. 

Si tratta di un 37enne con precedenti di San Severo (Foggia). Portato in caserma, sarà denunciato a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni.

L'autista è stato portato da un'ambulanza del 118 al pronto soccorso dell'ospedale San Pio da Pietrelcina di Vasto.

A causa dell'accaduto, si sono verificati ritardi sulla linea 1.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi