A Punta Aderci domani mattina la tappa vastese delle Nuotate dei Trabocchi - Al via alle ore 10 l’evento non competitivo tra sport e natura
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


1 giugno 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Ambiente 23/08/2019

A Punta Aderci domani mattina la tappa vastese delle Nuotate dei Trabocchi

Al via alle ore 10 l’evento non competitivo tra sport e natura

Vasto: il promontorio di Punta Aderci"Sabato 24 agosto 2019 si terrà, presso il tratto di mare antistante la Riserva Naturale di Punta Aderci, con partenza verso le ore 10, la locale tappa 2019 delle Nuotate dei Trabocchi, ormai stabilmente inserita nel Circuito Adriatico Acque Libere". Lo annuncia una nota firmata Riserva naturale regionale di Punta Aderci, Circuito Adriatico Acque Libere e D'Abruzzo-Turismo Cultiura Ambiente Edizioni Menabò.

"Le nuotate, non competitive, hanno l'obiettivo di sensibilizzare, i giovani in particolare, al rispetto e alla salvaguardia dei nostri bellissimi tratti di costa abruzzese, al rispetto della natura e dei principi di sostenibilità ecologica delle nostre azioni.

Quest'anno, l'organizzazione, in accordo con la Direzione della Riserva, ha lanciato una iniziativa volta alla riduzione delle plastiche inutili (che sempre piu' infestano tutti i mari del pianeta) proponendo ai nuotatori un ristoro idrico non piu' basato su bottigliette di acqua monouso, ma utilizzando acqua corrente in contenitori riutilizzabili e bicchieri compostabili.

Un gesto in linea con le finalità delle iniziative sportive degli amanti del mare che speriamo di poter ripetere e diffondere in tutte le manifestazioni sportive di questo genere. L'ambiente non è usa e getta".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi