Alessandro esce dall’ospedale e torna al lavoro: "Sono in piedi". Appello sull’emergenza cinghiali - La testimonianza
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


11 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 20/08/2019

Alessandro esce dall’ospedale e torna al lavoro: "Sono in piedi". Appello sull’emergenza cinghiali

La testimonianza

Dopo il grave incidente con un branco di cinghiali, l'operazione d'urgenza e i 15 giorni di ricovero, Alessandro Del Borrello è uscito dall'ospedale ed  tornato al lavoro. Pian piano si sta riprendendo. 

In questa intervista video, il commerciante di Vasto racconta l'accaduto e, insieme al presidente dell'associazione Terre di Punta Aderci, Michele Bosco, lancia un appello alle istituzioni perché affrontino l'emergenza cinghiali.

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi