Dogliola, incendio domato dopo ore e decine di lanci da canadair ed elicottero - Chiusa nel pomeriggio la strada che porta al paese
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


2 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Dogliola   Cronaca 19/08/2019

Dogliola, incendio domato dopo ore e decine di lanci da canadair ed elicottero

Chiusa nel pomeriggio la strada che porta al paese

Il canadair in azione

20.45 - Dopo una giornata di lavoro da parte di vigili del fuoco e volontari, l'incendio sembra domato. Le fiamme hanno distrutto un'ampia porzione di bosco in località "Giardino" in territorio di Dogliola e diversi alberi di ulivo e da frutto nei campi che costeggiano la Provinciale che porta in paese.

20 - Decine i lanci effettuati dai velivoli. Il peggio sembra passato, restano alcuni focolai in zone impervie sui quali sono concentrati gli sforzi del canadair dei vigili del fuoco che si rifornisce a San Salvo Marina.

17,30 - L'elicottero e il canadair hanno iniziato a scaricare acqua sul fronte delle fiamme.

17,10 - Da Sulmona è in arrivo un elicottero della Regione Abruzzo.

Ore 16,55 - L'area è sorvolata da un canadair, impiegato anche per domare un grosso incendio scoppiato nel vicino Molise, a Palata. 

La prima notizia - Un incendio di vaste proporzioni è scoppiato oggi pomeriggio a Dogliola, della provinciale che, dalla Fondovalle Trigno, conduce al paese. 

Per circoscrivere il rogo sono al lavoro, dalle 16, due squadre, di Lanciano e Vasto, dei vigili del fuoco coadiuvate dai gruppi di protezione civile Valtrigno di Fresagrandinaria, Celenza sul Trigno e San Salvo e Arcobaleno di San Salvo. I carabinieri, per tutelare l'incolumità degli automobilisti, hanno chiuso al traffico la provinciale. Sul posto anche il sindaco di Dogliola, Rocco D'Adamio, e l'assessore Mario Paganelli.

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi