Al via la stagione: la Vastese debutta in Coppa nel derby con il Chieti - Questa sera alle 18.30 la sfida all’Aragona
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 18/08/2019

Al via la stagione: la Vastese debutta in Coppa nel derby con il Chieti

Questa sera alle 18.30 la sfida all’Aragona

È il giorno dell'esordio stagionale ufficiale per la Vastese Calcio. Finito il tempo delle amichevoli per i biancorossi è il momento di iniziare a fare sul serio per costruire un'annata positiva. Questa sera, domenica 18 agosto alle 18.30, la squadra di Marco Amelia scenderà in campo all'Aragona per il primo turno di Coppa Italia e non sarà una sfida come tante perchè l'avversario di turno è il Chieti. Un derby sempre sentito, che, per un giocoa del destino, si ripeterà anche nella prima giornata del campionato di serie D.

"So che questa è una sfida molto sentita - ha detto mister Amelia alla vigilia -, me ne accorgo parlando con i tifosi, incontrando la gente in giro per la città. Quindi, ancora di più, dovremo farci trovare pronti per questa sfida". In questo nuovo corso biancorosso, con tanti giocatori a disposizione di Amelia, la squadra vorrà far bene partita dopo partita.

"In una stagione si deve pensare a tutto, campionato, coppa Italia e ai ragazzi dico di giocare bene anche nelle amichevoli. Conta l'atteggiamento e noi vogliamo dimostrare di poter competere su tutti e due i fronti. È naturale che il campionato è davanti a tutto ma, settimana dopo settimana, onoreremo l'impegno che ci troveremo ad affrontare mettendo in campo grinta, attaccamento alla maglia e una filosofia di gioco che i miei ragazzi stanno iniziando ad assimilare.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi