Riaperto il km 5 tra Castiglione Messer Marino e Montazzoli, "Tratto strategico per i lavoratori" - Ieri mattina il taglio del nastro
 

Riaperto il km 5 tra Castiglione Messer Marino e Montazzoli, "Tratto strategico per i lavoratori"

Ieri mattina il taglio del nastro

È stato riaperto al traffico dopo poco più di due mesi il tratto tra Castiglione Messer Marino e Montazzoli della Sp 152. I lavori al km 5 di questa strada erano iniziati a metà giugno per sanare le criticità causate da una delle frane storiche dell'Alto Vastese facendo temere una lunga paralisi del traffico soprattutto per i lavoratori della Val di Sangro.

Ieri mattina, il presidente della Provincia di Chieti Mario Pupillo, l'assessore con delega alla Viabilità del Vastese, Vincenzo Sputore, e il vicepresidente Arturo Scopino hanno raggiunto il km 5 per tagliare il nastro che suggella la riapertura a senso unico alternato. I lavori infatti continuano, ma la strada sarà ugualemente percorribile; le limitazioni (divieto di transito ai mezzi superiori alle 3,5 tonnellate) resteranno in vigore per permettere la conclusione degli interventi.
Presenti ieri anche i sindaci di Castiglione, Felice Magnacca, e quello di Schiavi d'Abruzzo, Luciano Piluso.

"Si tratta di un nodo strategico – commenta Sputore – per le persone che vanno a lavorare in val di Sangro. Dopo la riapertura, abbiamo fatto un sopralluogo sulle altre strade che già in parte usufruiranno degli interventi finanziati dal masterplan (il Comune di Schiavi è la stazione appaltante di lavori per 4,5 milioni di euro per le Provinciali dell'Alto Vastese, ndr) e per alle quali destineremo altri importanti fondi".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi