Approvato il nuovo regolamento edilizio: ampia maggioranza, nessuno ha votato contro - Consiglio comunale: le regole tecniche, estetiche e di sicurezza delle costruzioni
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


22 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Politica 30/07/2019

Approvato il nuovo regolamento edilizio: ampia maggioranza, nessuno ha votato contro

Consiglio comunale: le regole tecniche, estetiche e di sicurezza delle costruzioni

Approvato in Consiglio comunale il Regolamento edilizio tipo. Fissate le nuove regole tecniche, estetiche e di sicurezza degli edifici.

Ampia la maggioranza che ha licenziato il documento che disciplina l'edilizia. Nessuno ha votato contro. 

"Esprimo - dice Marco Marra, presidente della Commissione Assetto del territorio - la mia soddisfazione. Durante la discussione in Consiglio, abbiamo anche approvato una serie di emendamenti voluti sia dalla maggioranza che dalla minoranza, con il risultato di un provvedimento approvato con il voto favorevole dei Cinque Stelle e dell'ingegner Laudazi", consigliere comunale della lista civica Il Nuovo Faro, "e con la sola astensione, che non è un voto contrario, dei consiglieri d'Elisa, D'Alessandro e Giangiacomo. Un provvedimento importante che, dopo 46 anni, trova un giusto rinnovamento e che aiuterà gli uffici cittadini e tecnici a trovare soluzioni possibili nel rispetto della legge e del territorio".

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi