Notte Rosa di Vasto Marina, l’8 agosto la Woodstock edition. Madrina della serata Sara Croce - La nona edizione
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


25 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Eventi 26/07/2019

Notte Rosa di Vasto Marina, l’8 agosto la Woodstock edition. Madrina della serata Sara Croce

La nona edizione

La locandina della Notte Rosa delle sirene 2019Woodstock edition: è il titolo della 9ª edizione della Notte Rosa delle sirene. La nottata più lunga della riviera vastese si svolgerà, come di consueto, l'8 agosto a Vasto Marina.

Madrina dell'evento organizzato dal Consorzio Vivere Vasto Marina in collaborazione con il Comune di Vasto: Sara Croce, che ha interpretato Madre Natura in Ciao Darwin, lo show di Canale 5 condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti.  

"La Notte Rosa è puro divertimento", sottolinea Massimo Di Lorenzo, presidente del sodalizio che raggruppa i commercianti del litorale. "Alcuni esercenti hanno deciso di organizzare singolarmente spettacoli musicali o di intrattenimento, altri si sono uniti nel farlo nei punti musica, gli stessi dello scorso anno, individuati su viale Dalmazia e lugomare. Abbiamo fatto del nostro meglio per offrire a vastesi e turisti una nottata di svago". 

La locandina annuncia "dj set, animazione, spettacolo, live music, cabaret, area bambini, oltre 30 concerti, discoteza sui lidi, spettacoli caraibici, artisti di strada, butterfly led, street band, aerial performance e spettacoli di fuoco".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi