Raid vandalico durante la Notte Bianca: sfondato il portone di una casa - Teppisti in azione in via Giosia
 
Vasto   Cronaca 22/07

Raid vandalico durante la Notte Bianca: sfondato il portone di una casa

Teppisti in azione in via Giosia

Vasto: il portone sfondato in via GiosiaSi sono accaniti contro un portone fino a sfondarlo.

Vandali. Solo così possono essere definiti coloro che si sono divertiti a spaccare la porta d'ingresso di una casa di via Giosia, la stradina che collega piazza Pudente con via Santa Maria, in pieno centro storico di Vasto.

Gli ignoti hanno compiuto il loro raid durante la Notte Bianca, nelle ore a cavallo tra la fine del 21 e l'inizio del 22 luglio. La casa, attualmente, non è abitata.

Al mattino seguente, i proprietari dell'abitazione hanno trovato il portone di legno aperto, con un'anta spezzata all'altezza della serratura. Dentro, però, non manca nulla. Non erano ladri, ma teppisti.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi