L’Italia di Massimo Bellano è argento al Mondiale under 20 di pallavolo - In Messico le azzurrine sfiorano il successo mondiale
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


25 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 22/07/2019

L’Italia di Massimo Bellano è argento al Mondiale under 20 di pallavolo

In Messico le azzurrine sfiorano il successo mondiale

Impresa sfiorata per le ragazze della Nazionale femminile di pallavolo che, al Mondiale under 20 in Messico, hanno conquistato la medaglia d'argento dopo aver perso la finale contro il Giappone. Le azzurrine, allenate dal vastese Massimo Bellano, sono state sconfitte 15-12 al tie break dopo essere state in vantaggio per 2 set a 0. Ma le nipponiche hanno avuto la forza di ribaltare il match e riuscire poi a conquistare il titolo mondiale. 

L'argento resta comunque un risultato di prestigio per la Nazionale Italiana e per coach Bellano che, lo scorso settembre, aveva guidato il gruppo azzurro alla vittoria dell'Europeo under 19 [LEGGI]. "E’ stata una rassegna iridata con valori tecnici espressi alti, ci sono state moltissime partite equilibrate, si sono viste ragazze davvero molto interessanti - si legge nelle dichiarazioni di Massimo Bellano pubblicate sul sito Fipav -.

A caldo è difficile commentare una finale andata in questo modo. Nei primi due set abbiamo giocato davvero molto bene, facendo un grande lavoro sia a muro sia in difesa così nel contrattacco. Poi nel terzo set, progressivamente, ci sono venute a mancare energie, probabilmente aver finito la gara di ieri a mezzanotte (parla degli orari locali, messicani, ndr) non ci ha aiutati e un po’ alla volta abbiamo perso qualità in tutti i fondamentali e a certi livelli solo con la forza mentale è difficile affrontare un avversario così tenace e preciso.

Nel complesso dobbiamo ritenerci soddisfatti, la medaglia d’argento è buon risultato anche se in questo momento naturalmente brucia e la delusione ora la fa da padrona. Questo gruppo comunque deve essere consapevole di aver scritto una pagina importante della pallavolo giovanile italiana, vincere negli ultimi anni due ori e due argenti nei mondiali e negli europei (oro Mondiale U18 nel 2017, argento Europeo U18 nel 2017, oro Europeo U19 nel 2018, argento mondiale appena conquistato, ndr) è qualcosa di davvero molto importante. Per me è stato un onore allenarle nelle ultime due stagioni".

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi