Scuola di sartoria di Rosanna Priori, un percorso formativo nel segno dell’alta moda - Aperte le iscrizioni per l’anno 2019/2020. Il 21 luglio la sfilata delle allieve
Time Out, ospiti: Roberta Nicoletti e Dina Carinci CHIUDI [X]
 

Scuola di sartoria di Rosanna Priori, un percorso formativo nel segno dell’alta moda

Aperte le iscrizioni per l’anno 2019/2020. Il 21 luglio la sfilata delle allieve

La Scuola di sartoria di Rosanna Priori, a Vasto, è ormai divenuta una solida realtà. E domenica 21 luglio, alle 21, al Mamitas di Vasto Marina, le allieve dell’anno accademico 2018/2019 presenteranno le loro creazioni di alta moda in una sfilata in cui si potranno ammirare i modelli da loro ideati e realizzati.

“La scuola di sartoria è nata quattro anni fa – spiega Rosanna Priori – per promuovere una valida formazione professionale con la consapevolezza degli sbocchi lavorativi offerti da questo percorso. In questo momento c’è molta richiesta di personale specializzato anche da realtà produttive del territorio. Tante ragazze, poi, scelgono di lavorare in proprio aprendo un proprio atelier. Qualcuna, che è al termine del corso, sta già lavorando per dei clienti e inserire questo aspetto già nel percorso formativo mi permette di poter supportare le allieve nell’affrontare la sartoria su misura, un lavoro molto impegnativo e importante”.

Sono diversi i corsi offerti dalla Scuola di sartoria di Rosanna Priori. “Il principale è il corso di modellistica, che dura due anni, in cui imparare a realizzare ogni tipo di modelli e di abito con una realizzazione sartoriale perfetta. Alla fine di questo percorso sei in grado di creare tutti gli abiti e di inserirti a livello lavorativo sia in un’azienda che di aprire una propria attività”. C’è poi un corso per principianti, della durata di tre mesi “in cui persone che non sanno neanche cucire riescono ad arrivare alla realizzazione di semplici capi per poi, volendo, passare al corso di modellistica. Abbiamo poi il corso di figurino, che si integra con quello di modellistica. Si impara a disegnare una collezione, a progettarla e realizzarla”. E poi corsi specialistici di livello avanzato, svolti una volta l’anno. “Per chi è già formato proponiamo il ricamo alta moda e il moulage”.  La novità dell’anno 2019/2020 sarà l’avvio del corso di sartoria maschile. “Saper realizzare abiti da uomo è una professionalità molto richiesta e per cui serve una formazione specifica. Da settembre avremo anche questo corso nella nostra Scuola”.

In questi anni “la soddisfazione maggiore è stata vedere crescere delle ragazze che avevano iniziato il corso così, tanto per fare qualcosa. E’ cresciuto il loro entusiasmo, hanno preso fiducia il loro stesse e ora sono piene di aspettative, di progetti, hanno voglia di continuare a formarsi. La mia gioia – sottolinea Rosanna Priori – è aver trasmesso loro questo mestiere di artigiano, in cui non si finisce mai di imparare perché io punto ad una formazione di alta moda”.

E’ questo il periodo in cui si formano le classi per il prossimo anno. “Le iscrizioni sono a numero chiuso proprio per la cura che mettiamo nel percorso. Per ogni corso, le cui lezioni si svolgono due volte a settimana, si può scegliere la frequentazione al mattino, al pomeriggio o di sera, così da dare a tutti la possibilità di partecipare”.

Tra le gioie più grandi c’è la doppia affermazione al concorso di moda dello scorso ottobre a Bergamo. “Era un concorso promosso dalla Yuki, una ditta che produce macchine per cucire utilizzate in sartoria. Siamo andati lì con lo spirito di partecipare ma i giurati sono rimasti sbalorditi dalla preparazione sartoriale delle ragazze ed abbiamo conquistato il primo e il terzo posto. Credo che la marcia in più della mia scuola sia l’aver fatto questo lavoro per tutta la vita. Trasmetto la praticità della confezione, la necessaria cura del capo su misura”.

Tutti aspetti che si potranno ammirare negli abiti che sfileranno domenica sera al Mamitas. “Mostreranno a tutti i frutti di un anno di lavoro e di impegno. Per loro è importante misurarsi con il pubblico per capire che riscontro hanno i loro abiti”.

Scuola di Sartoria di Rosanna Priori
Circonvallazione Histoniense, 14 – Vasto
priori.rosanna@gmail.com
3396564008
La pagina facebook - clicca qui

Guarda le foto

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi