Via Verde, Sputore: "Entro 2 giorni asfalto fino a Vasto Marina". Oggi se ne parla in Consiglio - Seduta convocata per le 9
CHIUDI [X]
 
Vasto   Politica 17/07

Via Verde, Sputore: "Entro 2 giorni asfalto fino a Vasto Marina". Oggi se ne parla in Consiglio

Seduta convocata per le 9

Vasto Marina: cantiere della Via Verde della Costa dei TrabocchiDi cosa parliamo - In provincia di Chieti, la ferrovia Adriatica è stata arretrata nel 2005, dismettendo la vecchia linea costiera, vicinissima al mare e, in alcuni tratti, rimasta a un solo binario per mancanza di spazio. Una volta eliminata la strada ferrata dal litorale, le aree di risulta sono state abbandonate per anni. Fermo il progetto del Parco della Costa Teatina, nel 2017 sono iniziati i lavori per la Via Verde della Vosta dei trabocchi, la pista ciclopedonale che, una volta terminata, sarà lunga 42 chilometri e andrà da Ortona a San Salvo. Gli interventi, però, hanno subito rallentamenti negli ultimi due anni. 

LA VIA VERDE - Ora l'ex ferrovia sta diventando davvero una ciclovia. "L'impresa mi ha garantito che, nel giro di un paio di giorni, verrà completato il tappetino d'asfalto sul tratto che va da Vignola alla ex stazione ferroviaria di Vasto Marina", dice a Zonalocale Vincenzo Sputore, consigliere provinciale delegato alla Via Verde della Costa dei Trabocchi. Anche il tratto meridionale della pista ciclopedonale sta finalmente venendo alla luce. "Verranno - spiega Sputore - anche messe in sicurezza le tre vecchie gallerie ferroviarie sotto cui passerà il tracciato. L'impresa lo farà installando delle reti metalliche per evitare la caduta di frammenti di cemento dovuta allo sgretolamento della superficie delle gallerie che, successivamente, saranno oggetto di ulteriori interventi".

Della Via Verde si parlerà oggi nel Consiglio comunale, convocato per le 9 dal presidente, Mauro Del Piano.

L'ORDINE DEL GIORNO - Ecco di cosa si discuterà nella seduta di oggi dell'assemblea civica:

1) Approvazione verbali sedute precedenti del 12 e 26 giugno 2019.

2) Interrogazioni ed Interpellanze

- Interrogazione presentata il 29.05.2019, n. 31213 di prot. dai Consiglieri Francesco Prospero e Vincenzo Suriani in merito a “Interventi di manutenzione Villaggio SIV”;

-Interpellanza presentata il 18.06.2019, n. 35400 di prot., dai Consiglieri Vincenzo Suriani e Francesco Prospero in merito a “Reperto archeologico Vasto Marina”;

- Interrogazione presentata il 18.06.2019, n.35548 di prot., dai Consiglieri Alessandra Cappa e Davide D’Alessandro in merito a “Potatura oleandri”;

3) Regolamento di contabilità ex d.lgs. 118/2011 – Approvazione;

4) Regolamento Edilizio Tipo (RET) – Approvazione;

5) Regolamento disciplinante l’installazione di Dehors – Modifica ed integrazioni;

6) Situazione organizzativa e funzionale dei lavori in corso per la realizzazione della pista ciclabile cd “della Via Verde”, sul territorio di Vasto. Esame delle criticità ed eventuali provvedimenti (Argomento richiesto ai sensi dell’art. 40 del vigente regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale dal Consigliere Comunale Edmondo Laudazi ed altri);

7) Mozione presentata il 1° luglio 2019, n. 38235 di prot., dai consiglieri Davide D’Alessandro e Alessandra Cappa avente in oggetto “Il caso “Sea-Wacht” e la difesa dell’Italia”;

8) Recepimento L.R. n. 23 del 31.07.2018 e s.m.i. “Testo unico in materia di Commercio”

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi