Pierdomenico Tiberio entra in consiglio provinciale: "Lavorerò per il nostro territorio" - Il consigliere di Casalbordino sceglie il gruppo di Fratelli d’Italia
 

Pierdomenico Tiberio entra in consiglio provinciale: "Lavorerò per il nostro territorio"

Il consigliere di Casalbordino sceglie il gruppo di Fratelli d’Italia

Pierdomenico Tiberio, consigliere comunale di Casalbordino, è entrato ieri a far parte del Consiglio provinciale di Chieti - dopo di un consigliere della stessa lista - scegliendo il gruppo di Fratelli d'Italia. "E' l’ingresso non solo del sottoscritto, ma del territorio del Vastese che può contare su un rappresentante in più per far valere le proprie ragioni all’Ente Provincia, ed è la vittoria di un gruppo di giovani, amministratori e non, che ha creduto in questo progetto e che voglio ringraziare non senza annunciare, così come ho fatto ieri, l’iscrizione al gruppo di Fratelli d’Italia, riconoscendo alla classe dirigente locale di aver investito energia e passione per far crescere un movimento, e per dare una prospettiva al territorio".

Per Tiberio è un ritorno in consiglio provinciale. "Lavorerò per garantire la rappresentanza di questo territorio in sinergia con gli eletti nei Consigli comunali, per portare le istanze e le richieste che provengono dal basso". Nelle sue parole il grazie a "quanti hanno creduto nella mia candidatura e l’hanno sostenuta, a partire dall’amministrazione di Casalbordino di cui faccio parte, guidata dal Sindaco Filippo Marinucci, passando per quella di Torino di Sangro del Sindaco Nino Di Fonso, di Rapino del Sindaco Rocco Micucci, fino agli amici Consiglieri di Pollutri e Villalfonsina. Un grazie, ovviamente - ha concluso Tiberio - agli amici consiglieri di Vasto, alla classe dirigente di Vasto del partito di Giorgia Meloni che ha guidato il percorso, ed a tutto il gruppo provinciale di Fratelli d’Italia che mi onoro ora di rappresentare in Provincia. Sono stato solo qualche mese fuori dal Consiglio, ma recupererò questo tempo mettendomi da subito al servizio della Comunità".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi