Roberto Inglese torna al Parma: "C’è un posto nel Mondo in cui il cuore batte sempre più forte" - Per l’attaccante vastese una nuova stagione in gialloblu
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


4 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 16/07/2019

Roberto Inglese torna al Parma: "C’è un posto nel Mondo in cui il cuore batte sempre più forte"

Per l’attaccante vastese una nuova stagione in gialloblu

foto Giuliano Marchisciano"C’è un posto nel Mondo in cui il cuore batte sempre più forte". Così Roberto Inglese ha commentato sui suoi canali social il ritorno al Parma. L'attaccante vastese, di proprietà del Napoli, l'anno scorso aveva vissuto un campionato da protagonista - pur limitato da guai fisici nella seconda parte della stagione - con la maglia gialloblu contribuento alla permanenza in serie A.

Era poi partito per il ritiro con il Napoli, società che ne detiene il cartellino, anche se su di lui c'erano le attenzioni di diversi club italiani. Alla fine a spuntarla è stato il Parma, dove Inglese è tornato con la formula del prestito con obbligo di riscatto a fine stagione. Il 27enne vastese ha firmato con i crociati un contratto fino a giugno 2024.

L'anno scorso aveva chiuso con un bottino di 9 gol mostrando un grande attaccamento al club emiliano. In un ambiente positivo come quello del Parma, Inglese ha tutte le possibilità per esprimere le sue grandi possibilità e per conquistare anche le attenzioni del ct Roberto Mancini, impegnato nel dare linfa al nuovo corso della Nazionale Italiana.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi