La Ciclistica Valle Trigno prima alla cronoscalata Ducale di Atri - Ottimi piazzamenti per tutto il gruppo
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


22 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

San Salvo   Sport 07/07/2019

La Ciclistica Valle Trigno prima alla cronoscalata Ducale di Atri

Ottimi piazzamenti per tutto il gruppo

La Rm Italia/Ecologica Valtrigno (ASD Ciclistica Valle Trigno) prima alla cronoscalata di Atri. Sabato pomeriggio, sotto un sole spietato e con temperature oltre i 30 gradi, si è svolta ad Atri la cronoscalata Ducale. Alla partenza, fissata nella piana della zona industriale di Atri, hanno preso il via il vicepresidente Enzo Di Fano, Giuseppe Natarelli, Adelchi Paglione, Roberto Sacchetti e il neoiscritto Markus Di Renzo, alla sua prima partecipazione ad un evento agonistico.

Il percorso prevedeva l’ascesa dalla zona industriale, sino al palazzo Ducale, posto al centro del paese, con un percorso tortuoso e con pendenze che hanno superato il 10%. La RM Italia/Ecologica Valtrigno, si è ben comportata all’evento, difatti oltre ad aver conquistato il primo premio, ha attenuto anche ottimi risultati individuali col il 2° posto di Giuseppe Natarelli e il 3° posto di Enzo Di Fano.

Gli altri membri della squadra si sono piazzati, nelle rispettive categorie, ai margini del podio, sintomo di una buona condizione fisica e preparazione. Sono da ringraziare gli organizzatori e l’ente UISP, per l’ottima riuscita della manifestazione.

Guarda le foto

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi