Wurstel imbottiti di chiodi lanciati in giardino: "I miei cani hanno rischiato di morire" - Il grave episodio avvenuto nel quartiere Incoronata
CHIUDI [X]
 
Vasto   Cronaca 03/07

Wurstel imbottiti di chiodi lanciati in giardino: "I miei cani hanno rischiato di morire"

Il grave episodio avvenuto nel quartiere Incoronata

Un grave episodio si è verificato nei giorni scorsi a Vasto. Mani ignote hanno imbottito di chiodi dei wurstel, gettandoli poi nel recinto di un'abitazione privata nel quartiere Incoronata. I due cani che erano in giardino, un meticcio e un labrador che viene impiegato in attività di pet therapy, hanno ingerito i bocconi pericolosi senza che i proprietari se ne accorgessero.

I proprietari dei due cani si sono accorti però che qualcosa non andava e hanno capito cosa era accaduto quando hanno trovato uno dei wurstel con i chiodi davanti al cancelletto dell'abitazione.

Da lì la corsa verso il veterinario dove i due cani sono stati sottoposti ad esami e poi operati per rimuovere dallo stomaco i chiodi che avevano inconsapevolmente ingerito. "Uno dei due si è già ripreso e sta bene - racconta la proprietaria, F.D. -, per l'altro, portato a Pescara, ci vorrà un po' di tempo in più ma recupererà. Se, a chi ha compiuto questo vile gesto, nel lancio non fosse caduto uno dei wurstel, non mi sarei mai accorta cosa era successo e avrei trovato i miei cani morti".

Resta il grande interrogativo su chi abbia potuto mettere in atto un'azione tanto vile. "Ho presentato denuncia ai carabinieri sperando possano risalire all'identità di chi ha fatto tutto ciò. E lancio un appello a tutti i proprietari affinchè stiano attenti a ciò che i loro cani possano ingerire inconsapevolmente".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi