Notturna del Campanile: a Casalbordino vincono Gianpiero Bianco e Francesca De Sanctis - Un successo la gara organizzata dalla Asd Runners Casalbordino
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


7 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Casalbordino   Sport 30/06/2019

Notturna del Campanile: a Casalbordino vincono Gianpiero Bianco e Francesca De Sanctis

Un successo la gara organizzata dalla Asd Runners Casalbordino

La Notturna del Campanile è appena alla sua seconda edizione ma già si attesta come una delle gare podistiche più interessanti dell'intera regione. La corsa, inserita nel circuito Corrilabruzzo, organizzata dalla Asd Runners Casalbordino con l'Avis "Don Antonio Tobia" di Casalbordino e il patrocinio dell'amministrazione comunale, ieri ha richiamato ben 500 partecipanti (tra competitiva, non competitiva e gare dei bambini) provenienti da diverse città di Abruzzo, Molise e Puglia. A garantire sicurezza lungo il percorso c'erano i volontari del gruppo comunale di protezione civile Madonna dell'Assunta e della Croce Rossa.

Ad aprire il pomeriggio le gare "brevi" dei bambini, premiati poi sul palco con medaglie e coppe. Poi sul palco è stata premiata la nuotatrice Micaela Benedetti come seguito dell'iniziativa dell'amministrazione casalese nel valorizzare i suoi talenti sportivi.

Emozionante il momento della consegna di una targa ricordo alla moglie di Domenico "Jangol" Di Risio, "uno di noi - come ha ricordato Eric D'Ercole - ma che purtroppo ci ha lasciato prematuramente. Avevamo tanti progetti per questa seconda edizione della gara e oggi mi piace sentirlo qui vicino a noi". Il minuto di silenzio a lui dedicato e l'inno nazionale hanno anticipato il via della gara.

La corsa è stata veloce, con il pugliese Gianpiero Bianco che ha sorpreso tutti e si è lanciato in fuga completando i tre giri - per un totale di 9 km. - in meno di 30 minuti e vincendo così la gara. In campo femminile c'è il ritorno di Francesca De Sanctis che, dopo un doppio intervento ai legamenti, è tornata a correre e vincere. Al termine della gara si sono svolte le premiazioni di rito che hanno visto la partecipazione dei presidenti di Runners e Avis Casalbordino, Eric D'Ercole e Antonio Angelucci, il sindaco di Casalbordino Filippo Marinucci con il suo vice Luigi Di Cocco e gli assessori Carla Zinni e Paola Basile e il sindaco di Torino di Sangro Nino Di Fonso.

Soddisfatti gli organizzatori con Eric D'Ercole che subito pensa al futuro. "Siamo felicissimi ma si può sempre crescere. Da domani pensiamo già alla 3ª edizione".

I primi 5 della classifica maschile
1.Gianpiero Bianco – Running Team D’Angela Sport 29’57’’
2. Alessio Bisogno – Asd Passologico 30’43’’
3. Antonio Bucci – Tocco Runners – 30’52
4. Francesco D’Agostino – G.S. Parco Alpi Apuane 30’58’’
5. Matteo Manuppelli – Apricena in Corsa 31’03’’

Le prime 5 della classifica femminile
1. Francesca De Sanctis -Atl.Casone Noceto 34’43’’
2. Sara Di Prinzio – Dilet.Lib. Atletica 35’44’’
3. Barbara Spadaccini – Runners Chieti 38’04’’
4. Lucia D’Ignazio – G.S. Avessano 38’97’’
5. Loretta Cianflocca – Podisti Frentani 38’16’’

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi