Anche quest’anno a Vasto Marina sventola la Bandiera Verde - L’assessore Cianci ha ricevuto il vessillo a Praia a Mare
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


26 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 29/06/2019

Anche quest’anno a Vasto Marina sventola la Bandiera Verde

L’assessore Cianci ha ricevuto il vessillo a Praia a Mare

Anche quest'anno a Vasto sventolerà la Bandiera Verde, simbolo del riconoscimento assegnato dall'associazione italiana dei pediatri alle spiagge a misura di bambino. Ieri, a Praia a Mare, in provincia di Cosenza, l'assessore alle politiche ambientali e del territorio Paola Cianciha partecipato alla cerimonia di consegna dei vessilli. "La spiaggia di Vasto Marina conferma questo importante vessillo come riconoscimento dell'idoneità ambientale dei luoghi e per i servizi garantiti alle famiglie con bambini, sulla base di rilevazioni di esperti del settore pediatrico", si legge in una nota dell'amministrazione comunale.

"La cerimonia è stata l'occasione per sindaci e amministratori di tutta Italia - ha commentato l'assessore Cianci - di raccontare i propri territori uniti dal comune intento verso lo sviluppo sostenibile. Vasto ha primeggiato con i suoi 16 km di costa, dove si alternano spiagge sabbiose e ciottolose, aree protette e zone sic, la pista ciclopedonale in corso di realizzazione della Via Verde Costa dei Trabocchi ed i percorsi bike, trekking e pedonali, la qualità delle acque, le iniziative di educazione ambientali, le politiche per differenziare i rifiuti ed il percorso plastic free che inizieremo a breve ed i numerosi servizi messi a disposizione dagli stabilimenti balneari utili alla fruibilità dei luoghi da parte dei bambini.

Quest'ultimi, in un panorama cosi variegato, possono frequentare la costa vastese maturando una coscienza ambientale, salutare, sportiva in sicurezza. Dal 2010 riceviamo la Bandiera Verde che con grande orgoglio si somma, anche per quest'anno, alla Bandiera Blu. Inoltre vorrei dedicare questa bandiera ai bambini meno fortunati che rischiano la vita per raggiungere le nostre coste e che meritano la giusta accoglienza".

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi